Smagliature Bianche: come curarle in maniera efficace
Smagliature bianche: come curarle in maniera efficace
Salute

Smagliature bianche: come curarle in maniera efficace

Smagliature Bianche: come curarle in maniera efficace
Smagliature Bianche

Le smagliature bianche sono inestetismi cutatei apparsi da poco sulla pelle. Insidiose e imbarazzanti, scopriamo insieme come prevenirle e curarle.

Possiamo nasconderle o decidere finalmente di sbarazzarcene una volta e per sempre. Nel nostro articolo oggi andremo alla scoperta delle smagliature bianche, dei motivi alla base della loro comparsa e di quello che possiamo fare di fatto per curarle in maniera definitiva e, addirittura, per chi è ancora in tempo, prevenirle. Sebbene questo sia un problema tipicamente femminile, tuttavia, è bene specificare che, sempre più spesso, anche gli uomini ne sono afflitti. Le ragioni possono essere numerose, così come diverse sono le fasi del trattamento. Pronti ad affrontare il vostro problema?

Smagliature bianche cosa sono

Esistono due tipologie di smagliature, quelle rosse, apparse da poco meno di un mese, e quelle bianche, apparse da talmente tanto tempo che sono ormai ben radicate sulla pelle. Le due tipologie di smagliatura possono essere trattate in maniera differente, nel nostro articolo, tuttavia, ci focalizziamo sul trattamento delle smagliature bianche, radicate da tempo, e che rappresentano per molte un problema soprattutto di natura estetica.

Le smagliature bianche compaiono sulla superficie della pelle per una svariata serie di ragioni.

Quando le smagliature sono il segno del tempo che passa, il colore bianco può assumere sfumature diverse. Quando la sfumatura del bianco tende al viola è segno che il tempo è passato, quando tende all’argento è segno che il tempo è passato, ma non più di tanto. Ad ogni modo, quale che sia la sfumatura, esistono sempre dei rimedi efficaci a cui si può ricorrere per eliminare del tutto le smagliature o cercare, quantomeno, di limitare i danni estetici.

Prima di approfondire meglio la questione, tuttavia, è bene precisare che il trattamento per la cura delle smagliature bianche è più lungo e complesso rispetto al trattamento per la cura delle smagliature rosse. Poiché non tutto è perduto, il nostro è solo un modo per farvi tenere presente che, se questa è la vostra condizione, qualora abbiate deciso di intraprendere un percorso di cura, è il caso che voi vi armiate di molta pazienza perché, alla fine, ne siamo certi, beneficerete anche voi dei risultati.

Creme per smagliature bianche

La crema per le smagliature bianche è l’alternativa meno costosa alla chirurgia con il laser per il trattamento di tale problematica.

Solitamente, le creme sono progettate con lo scopo di mascherare gli inestetismi della pelle, ma in alcuni casi il loro utilizzo è efficace per la guarigione totale, rendendo la pelle più elastica e facendola sembrare, addirittura, più giovane. Scopriamo quali sono attualmente le creme più adatte per il trattamento delle smagliature bianche.

  • Crema a base di burro di cocco organico. L’azione combinata di aloe vera e burro di cocco contenute nella crema sono efficaci nella guarigione, ma soprattutto nella prevenzione delle smagliature bianche. La crema, ricca di collagene, vitamina E e semi di soia, elementi notoriamente conosciuti per la loro capacità rigenerante e ringiovanente, agisce in qualità di lubrificante, mantenendo la pelle elastica e restituendole lo stato di salute ed il colore originali.

Restando, in ultimo, nel settore delle creme, è bene informare il lettore che, solitamente, queste sono progettate e realizzate per scopi specifici. Cosa vuol dire questo? Semplicemente che, a seconda della causa che ha originato e scatenato la smagliatura, ad esempio, obesità o gravidanza, dovrete andare alla ricerca di una crema specifica per il trattamento delle smagliature originate da un aumento di peso o dalla gravidanza.

Un’alternativa alle creme è rappresentata poi dagli oli essenziali.

Per una conoscenza più approfondita, vi rimandiamo al paragrafo che segue.

Come eliminare smagliature bianche

Scientificamente vengono denominate “atrofie dermo-epidermiche” o “strie distensae”, gergalmente sono meglio conosciute con il nome di “smagliature”. Come abbiamo avuto modo di approfondire nei paragrafi precedenti, le smagliature possono assumere colorazioni diverse e possono manifestarsi per una svariata serie di ragioni. Le smagliature, in sostanza, sono delle cicatrici che appaiono sulla superficie del derma a causa della rottura delle su fibre elastiche. La rottura delle fibre elastiche si verifica a causa della crescita dell’individuo, durante l’adolescenza, dell’aumento di peso o del volume della massa muscolare, e per una gravidanza.

Le smagliature sono un problema tipicamente femminile, ma non è insolito che questo problema affligga anche l’uomo. Tipicamente, le zone colpite dalle smagliature sono quelle più esposte ad eccessiva tensione, come il seno, l’addome, i glutei, le cosce e i fianchi. Qualunque sia il sesso della persona che ne è affetta, qualunque sia la ragione della loro comparsa, le smagliature possono essere trattate e, persino, prevenute.

Le smagliature bianche sono inestetismi cutatei apparsi da poco sulla pelle.

Insidiose e imbarazzanti, scopriamo insieme come prevenirle e curarle.

Le Jeune è la miglior crema adatta a quanti sono colpiti da questo problema di natura estetica ed insidiosa, semplice da applicare e realizzata con proprietà naturali, così che possa essere applicata ad ogni età e senza controindicazioni. Infatti è stata dichiarata come miglior crema sul mercato per contrastare le smagliature bianche

Come funziona Le Jeune?

  • Eliminazione delle cellule morte. Partiamo, prima di tutto, con il dire che l’obiettivo principale della crema è quello di eliminare le cellule morte che si sono formate sulla superficie della vostra zona di interesse, così che i principi elasticizzanti possano penetrare nella parte più profonda del derma. Quest’azione è possibile perché la crema contiene la rosa mosqueta, che favorisce la produzione di elastina e collagene.
  • Idratazione. In secondo luogo, la crema si prefigge l’obiettivo di mantenere la pelle costantemente idratata, perché, come potrebbe essere facile intuire, l’idratazione è la prima azione da compiere per prevenire la comparsa delle smagliature e di ogni altro danno estetico, più o meno imbarazzante.

    L’idratazione favorisce la rigenerazione cellulare e, non a caso, LeJeune contiene ingredienti idratanti, come le proteine della seta, estratte dal filo prodotto del baco da seta. Le proteine contenute nella crema favoriscono la formazione sulla cute di una patina sottile e invisibile, con effetto idratante e protettivo, donando morbidezza e setosità al tatto. Infine, forse non tutti sanno che le proteine della seta contengono sericina, che ha un effetto idratante perché in grado di legarsi alle molecole di acqua.

Le Jeune è una crema prodotta in Italia, con formula potenziata, a base di rosa mosqueta e proteine della seta, elementi naturali al 100%. Progettata per la cura degli inestetismi della cute, come le smagliature, le cicatrici, le scottature e gli eritemi solari, la crema è facile da applicare. Applicate la crema per due volte al giorno, per almeno un mese, sulla zona di vostro interesse, massaggiando in senso circolare fino al totale assorbimento.

Ai fini di un risultato ottimale vi occorreranno costanza e pazienza. Non lasciatevi prendere dal panico se non notate miglioramento nei primi giorni del trattamento, perché i risultati iniziano a evidenziarsi dopo il primo mese di utilizzo.

Ricordiamo che La crema Le jeune non si trova nei supermercati ma solamente sul sito ufficiale del prodotto. E’ possibile ordinare la crema e acquistarla in modo sicuro e rapido alla consegna

Per chi fosse interessato può cliccare sull’immagine seguente

jeune

Olio per smagliature bianche

Dalle variazione di peso alla crescita, passando per la gravidanza, le smagliature, che possono essere di colore rosso e bianco, tendenti al viola, al rosa e persino al blu, sono il segno del tempo che passa. Questi imbarazzanti inestetismi appaiono sulle zone maggiormente esposte a tensione, come addome, fianchi, cosce, glutei e seno. Se, in alcuni casi, le smagliature tendono a passare da sole, in altri è importante il trattamento.

Problema tipicamente femminile, nella maggior parte dei casi una soluzione valida è rappresentata dall’utilizzo degli oli essenziali. Nel paragrafo che segue elencheremo quelli maggiormente efficaci.

Olio di Argan. Negli anni, molti studi hanno dimostrato come il trattamento della zona interessata con l’olio di Argan la rendesse maggiormente elastica e prona alla guarigione, soprattutto nel caso delle smagliature comparse in caso di menopausa.

Olio di Cinorrodo. Derivato dal frutto o dai semi delle rose di cinorrodo, secondo molti studi, quest’olio ha funzione esfoliante e risulta particolarmente efficace nel contrastare un peggioramento delle smagliature già presenti nelle donne in stato interessante.

Olio di Mandorle Amare. Sebbene non tutti gli studi siano a favore dell’olio di mandorle amare, a causa della tossicità dell’olio stesso, molti altri hanno dimostrato come un massaggio di quindici minuti nelle zone interessate dalle smagliature, nelle donne in gravidanza, sia stato particolarmente efficace nel contrastare la loro comparsa.

Prevenire smagliature bianche

A volte, la soluzione del problema sta nella prevenzione. Soprattutto quando si è una donna, essendo quello delle smagliature un problema tipicamente femminile, ad un certo punto della propria vita, si sa che è quasi scontato che queste inizino a manifestarsi. Se quest’insidioso danno estetico ancora non vi appartiene, allora forse fate ancora in tempo a contrastarne la comparsa. Come? Seguendo questi nostri semplici consigli.

Idratazione. Bere molta acqua vi aiuterà a mantenere la vostra pelle costantemente idratata. L’idratazione serve a rendere la cute più elastica, meno propensa alla comparsa di inestetismi imbarazzanti e molto più abile a guarire. L’idratazione costante, infine, non aiuta solo nella guarigione delle smagliature, ma anche nel rendere meno evidenti altri problemi, quali scottature ed eritemi solari o cicatrici. Inoltre, idratare la vostra pelle vuol dire anche renderla forte, vibrante, elastica e in grado di prevenire la comparsa delle smagliature.

Stile di vita. E’ risaputo che uno stile di vita sano aiuta non solo a migliorare la propria autostima, ma l’organismo in generale, inclusa la prevenzione dei danni alla cute. Lo stile di vita sano implica un esercizio fisico costante, un’alimentazione salutare e la privazione di ogni eccesso, quale abuso di alcol, fumo di sigaretta e via dicendo.

Esposizione solare. Le smagliature diventano ulteriormente imbarazzanti soprattutto in estate, quando si va al mare e ci si abbronza, poiché il sole non colpisce questi inestetismi che, dunque, diventano più visibili. Prevenite il danno evitando di esporvi al sole nello ore in cui questo è più caldo e utilizzate una protezione solare valida ed efficace.

Uso di prodotti esfolianti. Un buon prodotto esfoliante aiuta nell’eliminazione delle cellule morte, ma durante il trattamento è importante massaggiare la pelle in maniera corretta, pena la manifestazione di effetti contrastanti.

In definitiva, seguite tutti i nostri consigli, o almeno una buona parte di essi, perché questa è l’unica possibilità a vostra disposizione affinché i prodotti utilizzati per la cura delle smagliature bianche siano efficaci ed effettivi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche