SMDAYIT + DIDAYS: la presentazione di Eleonora Rocca
SMDAYIT + DIDAYS: la presentazione di Eleonora Rocca
Scienza & Tecnologia

SMDAYIT + DIDAYS: la presentazione di Eleonora Rocca

SMDayit + Didays

Notizie.it intervista Eleonora Rocca, ideatrice degli SMDAYIT + DIDAYS, manifestazione legata al digital di Milano. Ecco cosa ci ha svelato.

Anche quest’anno torna a Milano l’appuntamento con gli SMDAYIT + DIDAYS , la manifestazione che celebra il digitale e il social marketing in tutte le sue forme. L’evento si terrà ad ottobre in una nuova location: l’Università Iulm di Milano. Spiegare gli SMDAYIT + DIDAYS è semplice: sono tre giornate dedicate ad approfondimenti, networking e formazione sul digital transformation e la social media strategy.

Ad organizzare l’evento sarà anche quest’anno Eleonora Rocca, imprenditrice, digital strategy consultant e blogger romana, londinese di adozione visto il suo trasferimento nella capitale britannica ormai 5 anni fa dove ha lavorato come Marketing Manager per grandi aziende multinazionali fin dal suo arrivo. La Rocca ha ideato e portato in Italia gli SMDAYIT + DIDAYS nel 2014 e anno dopo anno li ha fatti crescere, fino a renderli ormai oggi uno degli appuntamenti legati al digitale e all’innovazione più importanti dell’anno.

Abbiamo raggiunto e intervistato proprio Eleonora Rocca che ci ha svelato in anteprima cosa dovremo aspettarci dall’edizione del 2018.

L’intervista ad Eleonora Rocca

eleonora roccaCambieranno molte cose, abbiamo fornito nuovi stimoli ai partecipanti in modo che non vedano l’ora di venire all’evento.

Il primo vero cambiamento è la nuova location: l’edificio 6 dell’Università Iulm di Milano. Visto l’enorme spazio a nostra disposizione, quest’anno avremo 3 sale in contemporanea invece che 2, questo implica che il programma della manifestazione sarà ancora più intenso rispetto all’anno scorso. In più sarà donato più spazio al networking, che l’anno scorso è un pochino mancato.

Parliamo di programma e ospiti degli SMDAYIT + DIDAYS, svelaci qualcosa in più
Abbiamo fatto un grande lavoro per scegliere relatori importanti di grandi aziende ma non solo: avremo ad esempio il ritorno di aziende come Microsoft e Google, Perfetti Van Melle, grande azienda produttrice di caramelle e chewing gum. Saranno presenti anche Lancome, Banca Mediolanum, Deutch Bank e molti altri ancora. Saranno coinvolti anche molti più influencer: dagli youtuber, ai blogger, al turismo, al food. E infine avremo anche un bel po’ di agenzie coinvolte, questo perchè vogliamo vedere quelle che sono le strategie digitali da più lati. In alcuni casi avremo anche sul palco agenzia e clienti. Ovviamente rimarranno coinvolti anche i grandi relatori internazionali.

Altra novità di quest’anno è legata ai giovani con la categoria “Young and Bright” in cui abbiamo preso 5 o 6 giovani italiani brillanti che hanno fatto grandi cose negli ultimi mesi a cui vogliamo far raccontare la loro esperienza.

Quest’anno abbiamo aumentato anche il numero di workshop perchè abbiamo visto la predilezione dei partecipanti ad avere una formazione un po’ più lunga e ristretta rispetto al partecipare ad una conferenza con molte persone.

Perchè bisognerebbe partecipare a questo evento?
Questo è un evento in cui si possono prendere tantissimi spunti, da un punto di vista strategico e anche dal punto di vista ispirazionale. Faccio anche un appello ai giornalisti a partecipare perchè toccheremo il tema del brand journalism e del rapporto giornalisti-web.

Abbiamo deciso infine di introdurre anche dei panel, che negli altri anni non c’erano, per dare la possibilità all’audience di partecipare.

Per scoprire altre tematiche e altre anticipazioni che ci ha svelato in anteprima Eleonora, guarda il video qui sotto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche