×

Snapdragon il chip da 2.5 GHz

Se Nvidia domina il mercato dei processori con il suo potente Tegra 3, il chipmaker Qualcomm risponde con la presentazione degli Snapdragon. Una nuova generazione che dovrebbe garantire la qualità di un computer e la traspostabilità di un device mobile. Sono previsti infatti chip single e dual core, pensati per gli appassionati di smarphone entry-level, ma l’attenzione è contrata sui sistemi on-a-chip quad-core, i cosiddetti S4, che dovrebbero raggiungere un clock da 2.4 Ghz e processo produttivo a 28 nm.
Verrebbe garantito il totale supporto a Windows 8, alla grafica stereoscopica e riproduzione video in alta definizione 1080P. Oltre, ovviamente, alla connettività 4G. Un classe di processori definiti high-end con reparto grafico Adreno completamente rinnovato.

Leggi anche