×

Sofagate, von der Leyen chiarisce: “Mai più situazioni simili”. Il faccia a faccia con Michel

Il primo incontro tra Ursula von der Leyen e Charles Michel dopo il Sofagate.

von der leyen michel

È passata una settimana dall’incidente diplomatico ad Ankara con protagonista Ursula von der Leyen. Alla presidentessa della Commissione Ue è stato rifilato un posto sul divano durante la visita al presidente turco Recep Tayyip Erdogan, il quale è rimasto seduto sulla poltrona insieme al numero uno del Consiglio europeo Charles Michel.

Il Sofagate ha creato non poche polemiche. Soltanto adesso i diretti interessati hanno avuto tuttavia un faccia a faccia.

L’incontro tra von der Leyen e Michel

Mai più una situazione simile“. È questo che Ursula von der Leyen avrebbe detto a Charles Michel nel corso dell’incontro avvenuto lunedì 12 aprile, ad una settimana dal Sofagate, nel corso di un vertice alla vigilia della Conferenza dei presidenti al Parlamento europeo.

I due non avevano ancora avuto modo di incontrarsi perché “la presidente prima è andata in Giordania e poi, per la prima volta da Natale, è tornata a casa sua, per riposarsi e rivedere la sua famiglia, che non vedeva dalla fine dell’anno scorso“.

A chiarirlo è stato il portavoce Eric Mamer. Quest’ultimo ha puntualizzato che l’incontro era da tempo in agenda. Ursula von der Leyen, tuttavia, ha voluto dare in questo caso priorità ai rapporti familiari. “Posso assicurare che la cooperazione tra la presidente e il presidente del Consiglio Europeo continuerà, nell’interesse dell’Ue e dei suoi cittadini“, ha ribadito.

Contents.media
Ultima ora