SONATAS: i venerdì di musica e parole al Jamboree cafè - Notizie.it
SONATAS: i venerdì di musica e parole al Jamboree cafè
Bologna

SONATAS: i venerdì di musica e parole al Jamboree cafè

Sonatas, la rassegna di musica e parole

Quello che vedete in questa foto mentre fuma una sigaretta è Massimiliano Martines uno dei poeti migliori della sua e della nostra generazione. Forse, chiamarlo poeta è un po’ riduttivo, ma a noi di Bologna Magazine che crediamo nel potere de – formante della parola, ci saranno consentite tali riduzioni.

Martines stavolta ha organizzato Sonatas, la rassegna di musiche e parole che darà spazio alle voci emergenti del panorama musicale, teatrale e poetico, a tutti quegli artisti che della contaminazione hanno fatto il proprio tratto distintivo.

L’appuntamento è al caffè ristorante Jamboree, di via del Rondone, dove ogni venerdì, dalle 21.30, avremo modo di ascoltarli questi benedetti poeti!! Si parte proprio con Massimiliano Martines, che apre la rassegnail 1° ottobre con Ranocchi Delfini Dorsisti & Stilolibertari accompagnato da Daniele Chiefa e Max Messina.

A proposito, l’ingresso è gratuito.

Venerdì 8 ottobre, sarà la volta di Araliya (Vincenzo Pastano, Antonello D’Urso, Fabrizio Luca), un gruppo bolognese e tarantino insieme.

Venerdì 15 ottobre, al Jamboree si esibiranno 33 Ore ovvero Marcello Petruzzi in Storie di Vulcani, canzoni poco convenzionali ma di un’attualità invisibile.

Venerdì 22 ottobre, il tarantino Gianluca Rebuzzi in Il punto è , altra modulazione del concetto di canzone, inonderà il Jamboree con i suoi testi dissacranti con Francesco D’Amicis alla batteria, Alessandro Betti alla chitarra, Stefano di Chio al basso e Salvatore Vaccaro al trombone e bombardino.

Venerdì 29 ottobre gli Horizons presenteranno eleMenti di disturbo , il secondo album della band in versione semiacustica.

In ogni caso, quello del Jamboree è uno dei piccoli ma numerosi tentativi di dare a questa città un respiro culturale dopo troppo, ma troppo silenzio.

Luigia Bencivenga

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.