Sonia Bruganelli: le scuse al figlio per averlo trascurato
Sonia Bruganelli: le scuse al figlio per averlo trascurato
Gossip e TV

Sonia Bruganelli: le scuse al figlio per averlo trascurato

sonia bruganelli con paolo bonolis
sonia bruganelli con paolo bonolis

Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, in occasione del 14° compleanno del figlio Davide gli ha scritto un toccante post su Instagram

In occasione del 14° compleanno del figlio Davide, Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, ha scritto per lui una commovente lettera d’amore. Ma anche di scuse. Nel post per il figlio, la donna ha infatti ammesso di averlo trascurato un po’ per dare più attenzioni alla sorellina Silvia. La primogenita è cardiopatica dalla nascita, per questo motivo le attenzioni della donna sono andate un po’ più a lei che al figlio maschio.

Tramite il suo profilo Instagram, Sonia ha così voluto chiedere scusa al figlio. “Sei arrivato quando più avevo bisogno di te. Sei cresciuto con una sorella ‘ingombrante’ che hai amato e difeso da subito. Ti sei ritrovato una mamma che non sapeva come gestirti senza avere sensi di colpa verso tua sorella. Hai portato sempre allegria e spensieratezza. Oggi che compi 14 anni io guardo questa foto e mi rendo conto che mi sono persa tante, troppe cose di te…

Tu mi hai perdonato, io forse un giorno ci riuscirò. Auguri amore mio”.

Sonia Bruganelli con il figlio Davide Bonolis

Sonia Bruganelli ha dunque fatto una sorte di mea culpa per aver in qualche modo “trascurato” il suo bimbo. Proprio per tale motivo la consorte del simpatico Paolo non riesce a darsi pace. Il toccante messaggio d’amore della moglie di Bonolis ha ricevuto centinaia di commenti nel giro di qualche ora. Tantissimi sono stati gli utenti che le hanno scritto messaggi di sostegno. La cosa più importante, ovviamente, è che il figlio Davide l’abbia perdonata. Chissà se prima o poi anche lei riuscirà a perdonare sé stessa…

“Avevo paura a toccare mia figlia”

Sonia Bruganelli può dirsi sicuramente una donna fortunata. Ha un marito fantastico e di successo, nonché tre bellissimi figli: Silvia, Davide e Adele. Ma anche lei ha vissuto un grande dolore. La sua primogenita è nata, come detto, con un problema cardiaco. Inoltre alcune complicazioni sorte dopo un intervento hanno compromesso le sue capacità motorie.

Avevo paura a toccarla e ad allattarla“, aveva rivelato lady Bonolis in una intervista a Domenica In, raccontando il suo calvario.

“Quando mi sono sposata ero incinta di tre mesi. Silvia è stata l’evento che ha sconvolto la mia vita. All’inizio ci ha spaventato, è stata un uragano nella nostra esistenza. Quando è nata aveva un problema cardiaco e ha dovuto subire subito alcuni interventi. Durante una di queste operazioni, ci sono state delle complicazioni. La bimba ha riportato alcuni problemi motori. Io la vedevo così piccola con tutti quei tubicini e avevo paura persino a toccarla, ad allattarla. Mi sentivo in colpa per questo. Temevamo che non potesse camminare o muoversi”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche