×

Sorgenti di luce infrarossa

default featured image 3 1200x900 768x576
article page main ehow images a07 on os sources infrared light 800x800

La luce infrarossa è una radiazione elettromagnetica con lunghezza d’onda compresa fra 0.7 e 300 micron (?m).

Ogni suo fotone possiede meno energia rispetto al fotone della luce visibile, e da qui si spiega l’uso del termine latino “infra” che significa “sotto”.

Tutta i corpi che sono più caldi rispetto allo zero assoluto emettono radiazione termica, cioè quando un oggetto diventa caldo, esso tende ad emetterre radiazioni ad alta energia, che ricadono prevalentemente nella gamma dei raggi infrarossi.

CORPI CELESTI

lLa più forte sorgente di luce infrarossa è il Sole.

Poiché il Sole è molto grande e molto caldo — circa 5.800 gradi Kelvin in superficie — esso produce enormi quantità di radiazioni termiche, alcune delle quali vengono intercettate da terra. Quando il Sole ragiunge il suo apice (zenith), i raggi incidono su ogni metro quadrato della Terra con una radiazione infrarossa di 527 watt di potenza. Anche altre stelle possono irradiare quantità prodigiose di energia, ma anche combinando l’energia emessa da tutte le sorgenti cosmiche solo un dieci-milionesimo di watt per metro quadrato raggiunge la terra.

CORPI TERRESTRI

Gli esseri umani, i vari organismi e la Terra stessa emettono radiazioni infrarosse. Nulla a temperatura ambiente sulla Terra emette energia nel campo dell’infrarosso. Anche negli ambienti chiusi si genera dell’energia che si irradia dall’ambiente intorno a voi. Anche se l’uomo non riesce a rilevare la luce infrarossa, alcuni dispositivi quali occhiali per la visione notturna possono.Con questa tecnologia è possibile rilevare le radiazioni emesse dalle creature a sangue caldo perché emettono diverse quantità di radiazioni a causa della loro temperatura.

LED ELETTRONICI

Alcuni dispositivi elettronici senza fili produrre direttamente la luce infrarossa — al contrario dell’ emissione termica — spingendo gli elettroni avanti e indietro con una frequenza che ricade nella gamma degli infrarossi. La televisione e il telecomando ad infrarossi utilizza diodi a emissione luminosa (LED) per la comunicazione. I messaggi vengono generati grazie alla rapida commutazione ON/OFF del segnale modulato in ampiezza. Dal momento che le pareti assorbono la luce a infrarossi, questa forma di comunicazione è limitata dalla linea d’azione del dispositivo.

ELETTRONICA INCANDESCENTE

Gli elettrodomestici usati per riscaldare— chiamate anche stufe — utilizzano un filamento incandescente che irradia un’ energia che rientra nel campo basso dei raggi infrarossi, tale energia è assorbita dall’acqua e dagli organismi biologici. Si percepisce il conseguente aumento della temperatura sotto forma di calore. Tuttavia, sarebbe inesatto considerare “radiazione termica”, sinonimo di “radiazione infrarossa,” perché tutti i tipi di radiazioni elettromagnetiche trasferiranno la loro energia ai materiali che la assorbono.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora