Sorpresa alla festa della polizia | Notizie.it
Sorpresa alla festa della polizia
Cronaca

Sorpresa alla festa della polizia

nullQualcuno sì, e ha sussurrato all’orecchio del vicino. Un po’ di brusio, perché la circostanza è sembrata strana e inopportuna. Poi l’applauso, perché il motivo del riconoscimento era nobilissimo: i soccorsi portati ai terremotati dell’Aquila. Chi l’ha ricevuto è Valentina Catese, ispettore della Stradale genovese, insignita di un encomio solenne durante l’ultima festa della polizia. All’epoca del sisma era all’Aquila. Chi l’ha premiata? Il questore di Genova, Filippo Piritore. Ovvero suo marito. E chi era il numero uno della polizia del capoluogo abruzzese quando il terremoto ha devastato la città e tutti i paesi intorno? Sempre lui, Filippo Piritore. Il questore e la consorte, raccontano i curricula, si sono sempre trasferiti insieme negli ultimi anni. Mentre lui veniva destinato a nuove città – Caltanissetta, L’Aquila e Genova – lei lo ha sempre seguito. Niente di vietato, è una possibilità prevista dalla legge.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche