> > Spaccio sul set italiano del film con Denzel Washington: due arresti

Spaccio sul set italiano del film con Denzel Washington: due arresti

Blitz dei carabinieri a Maiuri

Spaccio sul set italiano del film con Denzel Washington: due arresti messi a segno dai militari della locale compagnia in danno di addetti al catering

Spaccio sul set italiano del film di Denzel Washington: due arresti.

Ad Amalfi si giravano alcune scene di “The Equalizer 3” e i carabinieri hanno fatto irruzione negli alloggi dello staff esterno che concorre alla lavorazione della pellicola. Ad operare i militari della compagnia di Amalfi negli alloggi dello staff di produzione del film “The equalizer 3”. Le riprese della pellicola sono condotte proprio in questi giorni in alcuni scorci della Costiera. Ma cosa era successo?

Spaccio su set del film con Washington

Che il 55enne responsabile del catering era morto a seguito di un infarto legato alle patologie cardiocircolatorie di cui soffriva. L’uomo era stato trovato in possesso di alcune dosi di cocaina e a quel punto, senza presunzioni di nesso eziologico ma con decisione, i carabinieri guidati dal capitano Umberto D’Angelantonio hanno sequestrato 120 grammi di cocaina in una camera. 

Oltre un etto di cocaina nella camera

Agli arresti ci sono finiti due addetti al catering, di nazionalità italiana, “entrambi over 30”.

A loro carico una presunzione di reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. La coppia è stata messa agli arresti domiciliari presso la struttura alberghiera di Maiori in cui alloggiano, a disposizione dell’autorità giudiziaria che li interrogherà oggi.