Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Space Bound – il nuovo video di Eminem
Lifestyle

Space Bound – il nuovo video di Eminem


Tempo fa, forse un paio di anni, il tempo è relativo, ora non ricordo giustamente, ma rimembro invece l’espressione di Eminem che aveva bisogno di qualche nuova tragedia per tornare a scrivere con tutto se stesso. Probabilmente aveva eviscerato le vicende personali per tradurle in musica (e successo) oppure come spesso capita alle stars dello show-biz era solo in cerca di un pò di attenzione. Stavolta ha tirato il colpo ancora più su… alla testa, se guardi il video! Space Bound è il quarto estratto dell’album ‘Recovery’ che ha venduto solo meno di Lady Gaga. Il video ufficiale è interpretato dallo stesso Eminem e dall’ex-pornostard Sasha Grey e ha una storia che farà discutere. La storia è tra un ragazzo e una ragazza, lui scopre dei suoi messaggi al cellulare nel quale presumibilmente lei lo tradisce. Il ragazzo uccide lei e poi si toglie la vita. Salvo poi nel finale confondere un pò le idee mandando tutto indietro lasciando un sospeso che forse è stato solo un desiderio e non un atto.

Comunque vada, è giusto arrivare a tanto per impressionare? La violenza dell’amore può essere descritta per forza con atti di forza, oppure qualcuno raccapezza un pò di vera creatività e trova un altro modo di sfociare la propria vena da qualche parte oltre a un fiume di sangue? Lo spettacolo del video, supportato da una bella canzone, diciamo ben fatta, costringe l’ascoltatore a farsi delle domande sulla giustizia dell’omicidio dopo un tradimento, poi giustificate dal suicidio. Ma perché invece con tanto orrore che si vede già nella realtà, non spostiamo l’attenzione della bella musica da qualche altra parte? Giudicate un pò voi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2639 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh