×

Space X, un razzo Falcon 9 è in rotta di collisione con la Luna

Dopo sette anni dal lancio ad opera di Space X di Elon Musk un razzo Falcon 9 partito dalla Florida sarebbe in rotta di collisione con la Luna

Un razzo Falcon 9 in fase di lancio

Space X si perde un pezzo e un razzo Falcon 9 sarebbe in rotta di collisione con la Luna: i lanci media spiegano che l’impatto su un punto imprecisato del nostro satellite è previsto per il 4 marzo. Il dato è questo: uno dei razzi Falcon 9 in “flotta” della della società spaziale di Elon Musk SpaceX è in rotta di collisione con la Luna.

Razzo in rotta di collisione con la luna a sette anni dal lancio in Florida: la sua mission

Il razzo in questione era stato lanciato sette anni fa dalla Florida nell’ambito di una missione interplanetaria. E il target? Era quello di inviare un satellite meteorologico spaziale a una distanza di un milione di miglia. Il razzo avrebbe completato la prima fase e inviato NOAA’s Deep Space Climate Observatory sulla sua strada verso il punto di Lagrange.

Cos’è? Si tratta di una posizione a gravità zero quattro volte più lontana della Luna e in linea diretta con il sole. 

In rotta di collisione con la Luna: cosa è successo al Falcon 9 che ormai è “immondizia spaziale”

E dopo una combustione dei motori lunghissima ha iniziato a derivare dalla rotta e si è trasformato in “space trash”, immondizia spaziale su cui ogni velleità di controllo e previsione traiettoria è inutile.

 E l’esperto Eric Berger ha spiegato al Guardian: “Pur essendo lontano abbastanza perché il carburante residuo lo potesse riportare nell’atmosfera terrestre, questo era anche insufficiente a resistere alla gravità del sistema Terra-Luna”. 

In rotta di collisione: un po’ per forza motrice, un po’ per attrazione gravitazionale un razzo sta per colpire la Luna

Insomma, il “coso” ha cominciato a tornare indietro per forza motrice e ad un certo punto ha continuato a tornare indietro per attrazione gravitazionale congiunta, ma a casaccio.

La previsione è che entro poche settimane la sua traiettoria incrocerà la superficie lunare ad una velocità di circa 2,58 chilometri al secondo. La stima degli esperti è che il razzo vada in collisione il 4 marzo.

Contents.media
Ultima ora