Sparatoria a Follonica dopo una lite: un morto e due feriti
Sparatoria a Follonica dopo una lite: un morto e due feriti
Cronaca

Sparatoria a Follonica dopo una lite: un morto e due feriti

Sparatoria Follonica
Sparatoria Follonica

Sparatoria a Follonica scoppiata per una lite familiare in una nota via del centro. Il bilancio è di un morto e due feriti, dei quali un passante.

Sparatoria per strada a Follonica. Il bilancio è di un morto e due feriti in una via centrale della città, intorno alle 15.00. Immediato l’intervento dei mezzi di soccorso. Il bilancio finale sarebbe di un morto e due feriti.

Sparatoria a Follonica

13 aprile 2018: intorno alle tre di pomeriggio diversi testimoni hanno riportato una sparatoria avvenuta in una delle vie centrali della città – via Matteotti. In molti hanno sentito gli spari. È stato dato immediatamente l’allarme ai carabinieri e al 118. I mezzi di soccorso sono intervenuti prontamente alle prime segnalazioni. Sono stati coinvolti nella sparatoria due fratelli, uno dei quali è deceduto. L’altro è rimasto ferito in modo grave. Una passante è rimasta ferita dopo essere stata colpita da un proiettile vagante. Il bilancio finale sarebbe quindi di un morto e due feriti: un passante ignaro e uno dei due fratelli coinvolti nell’agguato. L’omicida è un uomo, un italiano, e avrebbe atteso fuori casa i due fratelli per procedere alla loro eliminazione.

L’intervento delle forze dell’ordine

Ad avvertire i carabinieri è stata la madre dei due fratelli, non appena si è accorta dell’inizio della lite.

Uno dei testimoni afferma, con preoccupazione: “Sembrava una scena di Gomorra“. Tra le persone coinvolte nella sparatoria ci sarebbero anche un albergatore e un ristoratore. Sul luogo della sparatoria sono giunti immediatamente i mezzi di soccorso, con la presenza in forze degli uomini dell’Arma per la ricostruzione dell’accaduto.

Le cause

La causa che ha condotto alla sparatoria deriverebbe da una lite in ambito familiare. La lite, iniziata probabilmente in casa, si è conclusa in via Matteotti, davanti a un noto albergo del posto. Chi ha sparato è fuggita, dirigendosi fuori dalla città, per venire arrestata poco dopo alle porte di Grosseto.

Via Matteotti

Si tratta di una via in pieno centro, che conduce direttamente al mare. Il fatto risulta particolarmente grave proprio a causa della centralità della via, sulla quale si affacciano alcune attività commerciali molto note ai residenti. La via è stata immediatamente chiusa al transito per permettere l’intervento dei mezzi di soccorso. Il sindaco Andrea Benini ha commentato: “Conosco benissimo le persone coinvolte. Speriamo che il responsabile venga preso il prima possibile”.

Follonica

Follonica, Toscana, è situata nella provincia di Grosseto ed è una cittadina di medie dimensioni – poco più di 21mila abitanti nell’estate del 2017. È la seconda città della provincia per numero di abitanti, dopo il capoluogo Grosseto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche