×

Sparatoria in strada a Palermo: morto un uomo di 45 anni

Agguato mattutino e sparatoria in strada a Palermo: morto un uomo di 45 anni che gli inquirenti considerano vicino ad ambienti mafiosi cittadini

Dia e Polizia indagano sul delitto

Sparatoria in strada a Palermo con un uomo di 45 anni morto: Giuseppe Incontrera è stato freddato a colpi di pistola in via Costanza e davanti all’ospedale Civico in cui è giunto ormai cadavere c’è stata la ressa con momenti di forte tensione fra i familiari e gli amici della vittima e le forze dell’ordine. 

Sparatoria in strada a Palermo, chi era la vittima

Incontrera è morto poco prima delle 9 dopo un agguato a via Imperatrice Costanza. I media spiegano che il 45enne aveva precedenti per droga ed era considerato contiguo ad alcune cosche mafiose. Per questo motivo il fascicolo sulla sua uccisione è passato sotto diretta competenza della Direzione distrettuale antimafia, che ha messo in moto gli investigatori di carabinieri e polizia. La Scientifica dell’Arma ha effettuato i rilievi e le volanti della polizia hanno raccolto elementi, coordinati dal sostituto procuratore Renza Cescon

I bossoli trovati sul luogo dell’agguato

E proprio in sede di repertamento sarebbero stati trovati sul luogo del crimine 5 bossoli di una pistola di piccolo calibro, parrebbe una 22, vicino ai quali c’erano anche la sella di uno scooter e una bici elettrica. Dopo gli spari i residenti hanno allertato il 112 e le pattuglie hanno iniziato a battere la zona fra via dei Cipressi e via Colonna Rotta. A causa delle manifestazioni di cordoglio violento di alcuni conoscenti della vittima è stato richiesto intanto anche l’intervento del Reparto mobile della polizia in tenuta antisommossa.

Gli inquirenti hanno assunto a sommarie informazioni i primi potenziali testimoni e analizzando le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza.

Contents.media
Ultima ora