×

Sparatoria in Texas, l’ultima chat di Salvador Ramos prima della strage di Uvalde

Salvador Ramos, poco prima di uccidere 19 bambini e 2 insegnanti a Uvalde, aveva lasciato intendere che stava per commettere un gesto estremo.

Salvador Ramos

Salvador Ramos ha ucciso 19 bambini e 2 insegnanti alla Robb Elementary School di Uvalde, in Texas. Poco prima di compiere la strage, aveva lasciato intendere che stava per commettere un gesto estremo. 

Sparatoria in Texas, l’ultima chat di Salvador Ramos prima della strage di Uvalde

Salvador Rolando Ramos ha ucciso 19 studenti e 2 insegnanti della Robb Elementary School di Uvalde, in Texas. Poco prima ha lasciato intendere che stava per commettere un gesto estremo, durante una chat su Instagram con una sconosciuta. Il 18enne pubblicava continuamente sui social foto di pistole e fucili, armi che aveva comprato poco dopo aver compiuto 18 anni. Qualche giorno fa Ramos aveva inviato su Instagram la foto di una pistola ad una conosciuta, con cui aveva parlato.

Una nuova foto della mia pistola” ha scritto Ramos. “Cosa devono fare le tue pistole con me?” ha chiesto la donna. La chat si è interrotta per 4 giorni, poi è ripartita. “Sto per farlo” ha scritto il 18enne. “Che cosa?” ha chiesto la sconosciuta. “Te lo dico prima delle 11. Ho un piccolo segreto che voglio confidarti” ha risposto Ramos. “È spaventoso. Ti conosco a malapena e mi tagghi in una foto con alcune pistole?” ha scritto la donna, spaventata.

Ramos aveva lasciato intendere che voleva commettere una strage

Salvador Rolando Ramos aveva lasciato intendere in quella chat che stava per commettere una strage, ma la sua interlocutrice non ha capito e non è riuscita a dare il giusto peso alle sue affermazioni. Dopo poco il 18enne ha usato un fucile AR-15 e una pistola contro 19 studenti e 2 adulti, prima di essere ucciso dalla polizia. Non si conosce il movente della strage, ma Ramos da bambino è stato vittima di bullismo per un problema di linguaggio e ha avuto una difficile vita familiare fatta di violenze e umiliazioni.

Da tempo si comportava in modo strano, indossando armi militari e alimentando la sua ossessione per le armi. Pochi giorni dopo il suo compleanno aveva comprato pistole e fucili. 

Contents.media
Ultima ora