×

Sparatoria Palazzo Chigi, lo sfogo di un Carabiniere

default featured image 3 1200x900 768x576
resizer

Con gli occhi in lacrime, un carabiniere con accento napoletano rilascia un’intervista ad alcuni giornalisti circa il grave episodio avvenuto questa mattina dinanzi a Palazzo Chigi. Un uomo di circa quarantasei anni, italiano e con problemi psichici, ha sparato numerosi colpi di pistola colpendo due Carabinieri e di striscio una donna incinta che si trovava in piazza.

Il Carabiniere intervistato, presente sul luogo in cui due suoi colleghi sono stati colpiti, dichiara: “E’ il gesto di un disperato.

I politici non sanno cosa vuol dire prendere 800 euro al mese, entrare in un negozio e non poter comprare nulla a tuo figlio. Ecco cosa succede se non lo sanno”. I giornalisti raccolgono lo sfogo del Carabiniere, e di fianco a lui un collega esclama: “E’ una guerra tra poveri”.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora