×

Spicchi di aglio nel naso contro il raffreddore: il rimedio (pericoloso) virale su TikTok

TikTok: spicchi di aglio come rimedio per il raffreddore, ma si tratta di un metodo pericoloso.

aglio nel naso per raffreddore tiktok

Su TikTok sta spopolando un sedicente rimedio contro il raffreddore consistente nell’inserire alcuni spicchi di aglio nel naso. Attenzione però a seguire un simile consiglio in maniera scriteriata, perché potrebbe essere molto pericoloso! TikTok non è solo musica, ma anche una piattaforma social per giovani artisti emergenti e dove vengono postati video sul fai-da-te, ma non tutti sono affidabili.

Questo avvertimento che stiamo dando vale soprattutto in ambito medico.

Spicchi di aglio contro il raffreddore: i consigli dei tiktoker da non seguire

Sono molti i TikToker che, senza aver svolto alcun studio di medicina, propensano consigli su come guarire da malanni come il raffreddore. Rimedi, a loro dire, molto efficaci. Ma non è tutto oro quello che luccica. Nonostante le giuste perplessità circa questi rimedi creati dal nulla, grazie alla potenza dei social network, questi video si diffondono in maniera virale, facendo molti proseliti.

Spicchi di aglio contro il raffreddore: il video diventa virale

Come informa Fanpage, l’idea di curare il raffreddore con gli spicchi di aglio non nasce su TikTok, poiché era un metodo già conosciuto in precedenza. È molto probabile che questo rimedio consigliato recentemente sulla piattaforma social sia una reminiscenza di un antico metodo già conosciuto dai nostri nonni. La diffusione di questa tendenza nasce dall’utente Rozaline Katherine. La giovane, accedendo a TikTok, si è imbattuta in un video dove veniva mostrato questo particolare utilizzo dell’aglio.

Ha quindi deciso di realizzare lei stessa una clip in cui provava questo rimedio. Nel filmato la ragazza riuscirebbe nel suo obiettivo di sconfiggere il raffreddore, tanto che il post è divenuto immediatamente virale, ispirando molti altri tiktoker nella realizzazione di video analoghi. In appena dieci giorni la clip è stata vista oltre quattro milioni di volte.

Spicchi di aglio contro il raffreddore: il consiglio non deve essere seguito

Il vero problema è che riprodurre il rimedio potrebbe portare al nostro organismo gravi effetti collaterali.

Gli spicchi di aglio, entrando in contatto con una superficie sensibile quale può essere la mucosa nasale, può provocare dermatiti oppure irritazioni importanti. Fortunatamente a Rozaline non è accaduto nulla di tutto ciò, ma proprio per questo motivo il video è stato molto apprezzato da parte di milioni di utenti. Non siamo però tutti uguali e ognuno di noi può avere reazioni diverse all’esperienza. Effettivamente, oltre al raffreddore di base, altri TikToker hanno raccontato come questo metodo sia stato per loro pernicioso, in quanto hanno mostrato infiammazioni e altre reazioni al naso.

Contents.media
Ultima ora