Spider-Man: Homecoming, streaming, trama e cast personaggi
Spider-Man: Homecoming, streaming, trama e cast personaggi
Lifestyle

Spider-Man: Homecoming, streaming, trama e cast personaggi

Spider-Man

Spider-man: Homecoming è la nuova versione del famoso eroe Marvel giovane e ancora inesperto. Rilancia la figura di Spidey nei suoi tratti più classici e divertenti, sotto l'ala protettiva di Tony Stark.

Finalmente è arrivato il nuovo amichevole Spider-Man di quartiere
Il nuovo film sull’adorabile uomo ragno è stato uno dei più attesi del 2017. Spider-Man: Homecoming ha debuttato nelle sale italiane il 6 luglio, riscontrando un enorme successo.

Cast e personaggi

La pellicola è stata girata ad opera di Jon Watts e conta un cast a dir poco fantastico: Tom Holland, Marisa Tomei, Zendaya Coleman, Robert Downey Jr., Michael Keaton.

Trama

Le vicende si svolgono dopo la battaglia di New York, durante la quale la città ha subito ingenti danni. Adrian Toomes (Michael Keaton) e la sua squadra di operai sono incaricati di ripulire la città, finché il dipartimento del Damage Control decide di “rubargli” il lavoro.
Adrian e la squadra, furiosi per aver perso il lavoro, decidono di tenere la tecnologia aliena in loro possesso e trasformarla in arma da vendere al mercato nero.
Dopo ben otto anni, Adrian ha ottenuto milioni di dollari rivendendo armi.

Nel frattempo, Peter Parker (Tom Holland) era tornato ai suoi studi, dopo aver fatto la sua comparsa negli Avengers, aiutando a sconfiggere la criminalità nella sua zona, sotto le vesti dell’amichevole Spider-Man di quartiere.

Una sera Peter scopre un traffico di armi in cui sono coinvolti gli uomini di Toomes. Nel tentativo di fermarli, Spider-man si imbatte proprio in Toomes, piombato dal cielo con la sua tuta da Avvoltoio. Iron Man (Robert Downey Jr.) giunge in soccorso dell’amico Peter, intimandogli, in seguito, di non affrontare dei criminali di quel calibro.

Peter, però, vuole fermarli a tutti i costi. Casualmente, Peter trova il nucleo alieno di una delle armi e insieme al suo migliore amico Ned (che aveva scoperto la sua identità) riescono a rintracciare Toomes e la sua banda a Washington.

Approfittando delle finali di decathlon accademico, Peter viaggia con la squadra fino a Washington e disattiva il localizzatore del costume, attivando inoltre tutte le sue funzioni da combattimento.

Peter riesce ad impedire a Toomes di prendere alcune armi da un camion del Damage Control, ma rimane intrappolato all’interno del loro magazzino. Il mattino dopo, una volta fuggito dal magazzino, Peter scopre grazie all’Intelligenza Artificiale del costume, che il nucleo alieno che Ned porta con sé è in realtà una bomba.

Giovane eroe

Ned e gli altri studenti si trovano nell’ascensore del monumento a Washington quando il nucleo si destabilizza ed esplode, intrappolandoli là dentro.
Eroicamente Peter riesce a raggiungere il monumento e a salvarli prima che sia troppo tardi.

Una volta tornati a New York, Peter scopre tramite un trafficante di armi che Toomes e i suoi complici faranno uno scambio sullo Staten Island Ferry. Sul traghetto Peter si scontra con Toomes e i suoi scagnozzi ma durante il conflitto una delle armi aliene spacca in due il traghetto.

Con un colpo di genio, Peter riesce a tenere insieme il traghetto con le sue ragnatele, ma non reggono molto. Proprio quando aveva perso le speranze, arriva nuovamente in suo soccorso Tony Stark che ricompone il traghetto e salva tutti i passeggeri. Ma non è soddisfatto dell’avventatezza di Peter e gli toglie il costume che lui stesso gli aveva progettato e consegnato.

Peter torna alla sua normale vita scolastica e trova il coraggio di invitare la sua amata Liz al ballo di fine anno. la sera del ballo, però, scopre che il padre di Liz è nientemeno che Toomes, l’Avvoltoio. Durante il tragitto in auto, Toomes scopre l’identità di Peter e lo minaccia per non impicciarsi dei suoi affari.

Nonostante la minaccia, Peter sa che deve fare qualcosa. Intuisce il piano di Toomes di dirottare l’aereo del Damage Control pieno di armi da trasportare al nuovo quartier generale degli Avengers.

Scelte da eroe

Peter torna ad indossare il suo vecchio costume da Spider-Man fatto in casa e decide di affrontare Avvoltoio.

L’aereo, durante lo scontro, precipita vicino a Coney Island. La battaglia è serrata. Avvoltoio cerca di fuggire, ma la sua tuta alata esplode e Peter lo salva. Una volta legato lo consegna alla polizia. Toomes negherà, in carcere, di conoscere l’identità di Spider-Man.

Dopo l’arresto di Toomes, Liz è costretta a cambiare città.

Intanto Peter declina l’offerta di Tony Stark ad unirsi ufficialmente agli Avengers.

Il costume di Stark torna nelle mani di Peter; Spidey un giovane eroe che, tuttavia, ha ancora tanto da imparare.

Senz’altro vedremo le prossime avventure che attendono il giovane Spider-Man, nel sequel in programma per luglio del 2019.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche