×

Spigno Saturnia: uccide la fidanzata con due colpi di pistola. L’assassino aveva recitato in varie fiction Rai

Condividi su Facebook

Spigno Saturnia (Lt) – Una donna di 25 anni,Valentina Colella (clicca qui) madre di una bambina di 6, è stata uccisa ieri sera dal suo fidanzato Carlo Caliman, di Scauri di Minturno. L’uomo, una guardia provinciale di 39 anni, ha ucciso la donna con la sua pistola d’ordinanza. ha sparato due colpi, poi si è presentato in commissariato di Formia per costituirsi.

Secondo la ricostruzione della polizia i due si sarebbero appartati in auto in via Fornello, una traversa della strada statale Formia-Cassino.

Tra la coppia è nata una violenta discussione, poi entrambi sono scesi dall’auto e l’uomo ha estratto la pistola d’ordinanza e ha sparato. I proiettili hanno raggiunto la ragazza al petto e allo stomaco, uccidendola sul colpo. Carlo Caliman ha avuto un passato come attore: ha preso parte a diverse fiction tra cui «Vivere», «Incantesimo», «Il maresciallo Rocca» e «Don Matteo».

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Elizabeth
3 Giugno 2020 07:54

Mi dispiace soprattutto per le famiglie che non centranno nulla. Ma soprattutto mi dispiace per Carlo. Non è ua cattiva persona e soltanto un ragazzo che aveva bisogno di aiuto. Poi mi domando come, con i suoi precedenti, sia potuto entrare a far parte della polizia di stato. Gli hanno praticamente messo un arma in mano. La famiglia e gli amici conoscevano i suoi problemi perché le autorità non hanno controllato bene. Per non parlare del fatto che la vittima lo aveva provocato, tradito ed umiliato. Non mi sorprende che le cosè siano andate in quel modo. Sono soltanto sollevatache… Leggi il resto »


Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.