Manchester United, sul suo sito la Juve diventa "Rubentus"
Manchester United, sul sito la Juve diventa “Rubentus”
Sport

Manchester United, sul sito la Juve diventa “Rubentus”

Cristiano Ronaldo

Pesante caduta di stile del club inglese sul suo sito: nel tratteggiarne l'identikit la squadra juventina viene chiamata "rubentus".

L’attesa per il big match di Champions League all’Old Trafford cresce. Ma a volte la pretattica sconfina nell’incidente diplomatico. Così sul sito ufficiale del Manchester United, in un articolo scritto per presentare l’avversario di turno, la Juventus viene addirittura citata come “Rubentus”. Nel passaggio dell’articolo incriminato, si parla di cosa dicono dei bianconeri i tifosi delle squadre rivali: Napoli, Fiorentina e Inter. E si dice che il termine “Rubentus” ha iniziato a spopolare dopo le vicende di Calciopoli. Certamente una caduta di stile per un club come il Manchester, che potrebbe, a ragione, essere vista come una mancanza di rispetto nei confronti di milioni di tifosi juventini.

Juventus cinica e brutale

Secondo l’articolo, la Juventus avrebbe un calcio “cinico, brutalmente offensivo”. Cosa ben diversa, si legge, rispetto alla reputazione riconosciuta dagli avversari ai Red devils, rispettati nel mondo per il loro calcio “d’attacco giovane e audace”. Vengono poi citati alcuni aneddoti per rinforzare la narrazione negativa della Vecchia Signora: si cita la rude marcatura di Claudio Gentile a Maradona ai mondiale spagnoli dell’82.

E poi si racconta di Gary Neville, lui aveva sostenuto che stare nel tunnel degli spogliatoi con i giocatori juventini, negli Anni 90, intimidiva i suoi compagni. “La furbizia da strada degli italiani” però non aveva potuto nulla nel 1999, quando il Manchester United eliminò la Juve in semifinale di Champions.

La partita di stasera

Uno sgarbo che la Juventus può vendicare sul campo, stasera, con calcio d’inizio alle 21, proprio nella tana della squadra allenata da Mourinho. Grande ex della serata è Cristiano Ronaldo, che con i red devils ha conquistato i primi successi. L’asso portoghese ha detto di “sentirsi a casa” all’Old Trafford. I bianconeri guidano il girone con 6 punti, forti di due vittorie conquistate contro Valencia e Young Boys. Mentre il Manchester è secondo con 4 punti. Una vittoria italiana porterebbe la Juventus a +5 sui suoi diretti inseguitori, circostanza che metterebbe loro in tasca la qualificazione al turno successivo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche