Tragedia nello sci: morto Gian Luca Barandun | Notizie.it
Tragedia nello sci: morto Gian Luca Barandun
Sport

Tragedia nello sci: morto Gian Luca Barandun

gian luca barandun

E' mancato, a soli 24 anni, Gian Luca Barandun, promessa dello sci mondiale. Il giovane ha perso il controllo del parapendio, precipitando al suolo.

E’ mancato a soli 24 anni Gian Luca Barandun, promessa dello sci mondiale. Il giovane faceva parte della nazionale svizzera, per la quale aveva già centrato ottimi risultati. Il giovane è deceduto a seguito di un incidente con il parapendio. Le autorità stanno indagando sulle esatte dinamiche dell’accaduto. La tragedia è avvenuta nel cantone dei Grigioni, in Svizzera.

Morto Gian Luca Barandun

Lutto per lo sci svizzero e mondiale. Barandun è morto a soli 24 anni a seguito di un incidente in parapendio. Per motivi ancora da accertare, il giovane ha perso il controllo in volo ed è precipitato. L’incidente sarebbe avvenuto attorno alle 11 di domenica 4 novembre, a Schluein nei Grigioni. Stando alle prime informazioni trapelate, l’atleta stava compiendo una manovra per avvicinarsi al punto di atterraggio, ma è precipitato.

Secondo quanto dichiarato dalla polizia cantonale, Barandun stava compiendo un addestramento in parapendio. Durante la fase di atterraggio, però, qualcosa non è andato per il verso giusto, facendo precipitare il discesista al suolo.

L’impatto è stato fatale.

La carriera di Barandun

Nonostante fosse molto giovane, Gian Luca Barandun aveva un curriculum di tutto rispetto. L’esordio in Coppa del Mondo risale al gennaio 2017, sulla pista di Wengen. Aveva preso parte a 17 gare tra Super G, discesa libera e combinata. Il giovane faceva parte della squadra A svizzera. Nella scorsa stagione aveva ottenuto un nono posto a Bormio nella combinata e un quindicesimo nella discesa a Lauberhorn. In Coppa Europa aveva vinto il Super G di Sarntal, in Trentino Alto Adige.

La Federazione svizzera ha espresso il suo cordoglio: “Siamo profondamente addolorati. Swiss Ski si stringe attorno alla famiglia in questo momento difficile”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche