Champions, dall’Uruguay: “Pilotato il sorteggio Real-Ajax”
Sport

Champions, dall’Uruguay: “Pilotato il sorteggio Real-Ajax”

Sorteggio Champions, dall'Uruguay: "Il Real Madrid avrebbe pilotato il sorteggio"
Sorteggio Champions, accuse al Real Madrid di Perez

Secondo il giornalista Jorge Ramos il presidente dei blancos Florentino Perez avrebbe chiesto all'Uefa l'incrocio con gli olandesi.

Arriva dall’Uruguay una pesante ombra sul sorteggio di Champions League. Dalle urne è uscito l’incrocio Real MadridAjax negli ottavi di finale e secondo il conduttore della trasmissione di Espn “Jorge Ramos y su banda” Florentino Perez, presidente delle merengues, si sarebbe ‘adoperato’ con l’Uefa affinché la sua squadra incontrasse i lancieri. In sostanza non sarebbe stato il caso a determinare questo accoppiamento (andata ad Amsterdam il 13 febbraio e ritorno al Bernabeu il 5 marzo) ma una manovra ben precisa. L’accusa, gravissima, di aver pilotato l’estrazione delle palline dalle urne farà certamente discutere.

La presunta prova

A sostegno della sua tesi Jorge Ramos, riporta Fox Sports, ha ricordato agli ospiti presenti in studio quanto avvenuto nello stesso programma qualche giorno prima del sorteggio, e ha riproposto anche ai telespettatori la puntata in questione, ‘incriminata’. In quella circostanza il giornalista aveva fatto sapere ai colleghi di aver ricevuto, proprio in quel momento, un messaggio che così recitava: “Florentino ha chiesto l’Ajax, sta già lavorando sull’argomento e ha già mandato un messaggio alla Uefa”.

Ramos, in diretta, ha quindi provato a fare il punto della vicenda che lo ha visto ‘protagonista’: “Non gli abbiamo dato subito tanta importanza, anche se chi mi ha mandato quel messaggio sia una persona molto ben informata sul legame Uefa-Real Madrid. In realtà mi stava anticipando ciò che poi è successo”. Si attende adesso un’eventuale risposta da parte dell’Uefa e dei Campioni d’Europa, impegnati nel Mondiale per Club negli Emirati Arabi Uniti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in "Lettere moderne", frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.