×

Manchester United, ufficiale: Solskjaer nuovo allenatore

Contratto fino al termine della stagione per l'ex attaccante: "Fantastico tornare in questo ruolo".

Il Manchester United sceglie Solskjaer
Solskjaer, nuovo allenatore del Manchester United

Il Manchester United volta pagina guardando al passato dopo l’esonero di José Mourinho. Il club inglese ha ufficialmente annunciato che a guidare la squadra fino al termine della stagione sarà l’ex attaccante dei Red Devils Ole Gunnar Solskjaer, affiancato in panchina da Mike Phelan, Michael Carrick e Kieran McKenna.

Il norvegese ha espresso con queste parole la sua soddisfazione per la nomina: “Il Manchester United è nel mio cuore ed è fantastico tornare in questo ruolo. Non vedo l’ora di lavorare con la squadra di talento che abbiamo, lo staff e tutto il club”. La missione del nuovo tecnico non è semplice perché in Premier League lo United è al momento lontanissimo dalla zona Champions League e negli ottavi di finale della massima competizione europea sfiderà il Psg in un doppio duello che si preannuncia a dir poco complicato.

La carriera di Solskjaer

Solskjaer ha giocato con la maglia del Manchester United dal 1996 al 2008 segnando 91 gol in 235 partite e vincendo numerosi trofei: 7 campionati, 4 Community Shield, 2 coppe d’Inghilterra, 1 coppa di lega inglese, 2 Champions e 1 coppa intercontinentale. L’ex attaccante è stata un punto fermo della formazione di Alex Ferguson, il leggendario allenatore dei Diavoli Rossi (dal 1986 al 2013). Dopo aver detto stop al calcio giocato Solskjaer ha intrapreso la carriera di tecnico prima nella squadra riserve dello stesso United e in seguito al Molde e al Cardiff City.

Ora la grande occasione anche se la nuova avventura, come da contratto, dovrebbe durare solo pochi mesi. La dirigenza starebbe infatti già pensando a un grosso nome per la prossima estate: sul taccuino i profili di Zinedine Zidane e Antonio Conte, attualmente liberi. Sullo sfondo la pista Massimiliano Allegri, legato però alla Juventus fino al 2020.

Contents.media
Ultima ora