Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Mercato, clamoroso: Hamsik resta al Napoli e non va più in Cina
Sport

Mercato, clamoroso: Hamsik resta al Napoli e non va più in Cina

Napoli, Hamsik dice addio: va in Cina
Marek Hamsik lascia il Napoli

Tweet del club azzurro: "Le modalità di pagamento della cifra pattuita non collimano con gli accordi precedentemente raggiunti".

Marek Hamsik resta al Napoli. L’annuncio a sorpresa lo ha dato la società azzurra su twitter nella serata di mercoledì 4 febbraio. “Il calcio Napoli ha deciso di soprassedere alla cessione di Marek Hamsik ai cinesi poiché le modalità di pagamento della cifra pattuita non collimano con gli accordi precedentemente raggiunti”, la comunicazione del club campano. Sembrava tutto fatto per il passaggio del centrocampista slovacco al Dalian Yifang tanto che il centrocampista era stato già salutato dai compagni di squadra, sicuri del suo addio.

La mancata intesa

Pareva che le parti avessero raggiunto l’intesa sulla base di 20 milioni di euro. Ma come riferisce la Gazzetta dello Sport il Dalian voleva effettuare il versamento in più rate, soluzione non gradita dal presidente Aurelio De Laurentiis. Inoltre la formazione che milita nella Chinese Super League avrebbe cercato, senza successo, di concludere le trattative con la formula del prestito con obbligo di riscatto e non a titolo definitivo.

A meno di ulteriori e improbabili colpi di scena Hamsik continuerà dunque a vestire la maglia azzurra e a essere a disposizione di Carlo Ancelotti. Intanto sul web diversi tifosi hanno criticato il Napoli per aver usato l’espressione “ai cinesi”, considerata razzista, nella nota ufficiale senza indicare il nome del Dalian Yifang.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.
Contatti: Mail