Champions League 2019, al via gli ottavi di finale | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Champions League 2019, al via gli ottavi di finale
Sport

Champions League 2019, al via gli ottavi di finale

champions

Al via, martedì 12 e mercoledì 13 febbraio, gli ottavi di finale dell'edizione 2019 della Champions League. Le partite saranno trasmesse da Sky.

Martedì 12 febbraio prendono il via gli ottavi di finale di Champions League. I primi match vedranno la Roma affrontare il Porto, mentre il Manchester United incontra il Psg. Mercoledì 13, invece, è il turno di Tottenham-Borussia Dortmund e Ajax-Real Madrid. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulle squadre in campo e su dove vedere i match in programma.

Manchester United-Psg

E’ considerato il big match della giornata, nonché un incontro storico. Le statistiche dicono che quattro degli ultimi cinque incontri andata-ritorno tra squadre inglesi e francesi nella fase a eliminazione diretta della Champions League si sono conclusi a favori dei francesi. Va però detto che nessuna squadra
francese ha mai battuto il Manchester fuori casa in competizioni europee. In più, il Psg ha vinto solo una delle 10 trasferte giocate contro squadre inglesi. Tuttavia, va detto che lo United ha vinto solo una delle ultime nove partire a eliminazione diretta in Champions, contro l’Olympiakos nel marzo
del 2014.

Il Psg dovrà fare i conti, oltre che con l’assenza di Neymar e Cavani, anche con la maledizione dell’Old Trafford.

Lo stadio inglese è infatti quello che ha visto il minor numero di reti rispetto a qualsiasi altro nella fase a gironi di questa Champions League. Squadre in campo martedì 12 febbraio alle 21. La partita verrà trasmessa da Sky Sport Football, canale 203.

Roma-Porto

La Roma non ha mai battuto i portoghesi in competizioni europee. Questi ultimi, però, hanno perso sei delle sette partite in trasferta contro squadre italiane in Champions League. L’unica eccezione è costituita dall’incontro con il Milan del settembre 1996. Sembra inoltre che i lusitani siano perseguitati da una maledizione. Dopo aver vinto la competizione nel 2004, infatti, sono riusciti a superare gli ottavi solo due volte: nel 2008-2009 e nel 2014-2015 non riuscendo però mai a superare i quarti.

I portoghesi dovranno fare a meno di Marega, che ha segnato in ciascuna delle sue ultime cinque presenze in Champions. Di Francesco affida le sue speranze a Dzecko, autore di otto goal nelle ultime cinque partite di Champions League all’Olimpico.

La partita verrà trasmessa martedì 12 febbraio alle 21 su Sky Sport Uno, canale 201.

Ajax-Real Madrid

Le ultime sei partite che hanno visto l’incontro tra le due squadra in competizioni europee sono state vinte dagli spagnoli. L’ultimo successo dell’Ajax contro il Real Madrid risale al 1995: 2-0 al Bernabeu nella fase a gironi della Champions League. Tuttavia, gli olandesi sono una delle cinque squadre ancora imbattute in questa edizione della competizione. Non sarà comunque un’impresa semplice battere il Real Madrid, dato che, l’ultima squadra ad esserci riuscita è stata la Juventus, nelle semifinali della stagione 2014-2015.

Il Real Madrid ha raggiunto la fase a eliminazione per la 22esima stagione consecutiva, stabilendo un record. Le speranze dell’Ajax sono affidate a Dusan Tadic, autore di cinque degli ultimi sei goal della squadra in Champions League. Il match sarà trasmesso da Sky Sport Uno, canale 201, mercoledì 13 febbraio alle 21.

Tottenham-Borussia Dortmund

Le due squadre si affrontano per la terza volta nelle ultime quattro stagioni in competizioni europee. Tra le 16 squadre ancora in corsa per la Champions League, il Tottenham è l’unica ad aver registrato una differenza reti negativa nella fase a gironi (-1). Il Borussia Dortmund, invece, detiene il record per il maggior numero di reti segnate negli ultimi 15 minuti di partita in questa Champions, oltre ad essere la squadra ad aver realizzato più reti con giocatori subentrati dalla panchina. I tedeschi possono inoltre contare sulla miglior difesa di tutto il torneo. Sarà possibile seguire l’incontro su Sky Sport Football, canale 203, mercoledì 13 febbraio alle 21.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche