×

Donnarumma, il Milan pensa al rinnovo: trattativa con Raiola

I rossoneri sono intenzionati a prolungare il contratto del portiere fino al 2024 portando lo stipendio a 7 milioni di euro.

Donnarumma, il Milan studia il rinnovo
Gigio Donnarumma

Il Milan ragiona sul rinnovo di Gigio Donnarumma. Il portiere sta disputando una grande stagione e l’intenzione del club di via Aldo Rossi è di prolungare il contratto del 19enne fino al 2024 (quello attuale scade nel 2021). Secondo quanto riferisce SportMediaset i vertici della società rossonera e il procuratore del giocatore, Mino Raiola, potrebbero discutere dell’ipotesi nei prossimi mesi. Magari al termine del campionato. Donnarumma attualmente percepisce 6 milioni di euro all’anno e il suo ingaggio verrebbe eventualmente alzato fino a toccare quota 7 milioni di euro. L’aumento sarebbe reso possibile, per così dire, anche dalla probabile partenza del fratello Antonio, che guadagna 1 milione.

La clausola rescissoria

Le trattative sono destinate a procedere per il meglio perché tra l’attuale proprietà e l’agente Mino Raiola i rapporti sono molto buoni.

I burrascosi scontri con la vecchia dirigenza (in particolare con l’ex ds Massimiliano Mirabelli) sono ormai alle spalle e quindi all’orizzonte non ci sono più le nubi del passato, quando si consumò la rottura fra le parti prima del rinnovo. Resterebbe da definire anche la clausola rescissoria dell’estremo difensore: il Milan non vorrebbe metterla ma, qualora Raiola insistesse per inserirla, potrebbe essere fissata intorno ai 100 milioni di euro. Questa cifra dovrebbero nel caso sborsare i grandi club per assicurarsi Donnarumma. Comunque al momento appare davvero difficile ipotizzare un futuro diverso per il portiere, sempre più a suo agio con la maglia del Diavolo.


Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Giorgio Meroni

Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche