Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Cristiano Ronaldo, no all’hotel in Puglia: troppa burocrazia
Sport

Cristiano Ronaldo, no all’hotel in Puglia: troppa burocrazia

Juve, Ronaldo chiama Messi: "Ti aspetto in Italia"
Cristiano Ronaldo

Duro scontro interno nella regione Puglia riguardo all'hotel di Cristiano Ronaldo. Il presidente Emiliano si difende: "È tutta una fake news".

I consiglieri regionali pugliesi Nino Marmo e Giandiego Gatta, appartenenti entrambi al partito politico Forza Italia, hanno dichiarato che Cristiano Ronaldo avrebbe deciso di abbandonare l’idea di realizzare un lussuoso hotel in Puglia a causa della lunga burocrazia prevista dalla regione del sud Italia. Infatti, secondo quest’ultimi CR7 avrebbe spostato la sua meta, concentrandosi sulla Sardegna.

Le parole dei consiglieri

“Cristiano Ronaldo è scappato dalla Puglia per l’eccesso di burocrazia: voleva realizzare un albergo sul Gargano, con un cospicuo investimento, ma ci ha ripensato e porterà il suo progetto in Sardegna. Troppo difficile investire in una Regione in cui di semplificazione si parla tanto, ma nei fatti c’è il vuoto pneumatico”, queste le dure accuse di Marmo e Gatta nei confronti del presidente della regione Puglia.

Ci sarebbe da chiedere al presidente Emiliano“, continuano i due “chi abbia portato avanti il discorso con il calciatore, e chi si occupi di dialogare con questi grossi imprenditori che vorrebbero produrre un valore nel nostro territorio.

Chi fa le trattative? Chi è responsabile di questi continui ripensamenti che fanno perdere milioni di euro e centinaia di posti di lavoro ai pugliesi?”.

I due consiglieri hanno poi concluso il loro intervento sottolinenando che “La Puglia a trazione turistica ormai è una realtà, ma viaggia solo sulle gambe di imprenditori eroici senza una strategia ampia e complessiva per le attività ricettive, per la qualità dell’offerta e per la sua organizzazione. Solo così il turismo potrà essere un indotto di ricchezza stabile nel tempo e chiediamo conto al presidente Emiliano sia del caso di Ronaldo sia delle attività della Giunta su questo fronte”.

La replica di Emiliano: ” È una fake-news”

Non si è fatta attendere la replica del presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, che ha dichiarato: “La notizia che il giocatore di calcio Cristiano Ronaldo, fuoriclasse della Juventus, abbia mai avuto intenzione di investire in Puglia è una fake news. Come ovviamente è una fake news che abbia rinunciato a tale investimento a causa della burocrazia.

Tale circostanza non risulta assolutamente a nessuno degli uffici della Regione Puglia. Una fake news che rischia di danneggiare la Puglia ingiustamente“.

“Spiace che Confindustria Puglia abbia generato, probabilmente senza volerlo, un danno di immagine planetario che non aveva nessuna ragione concreta di essere prodotto in danno di tutti gli operatori turistici della Regione. Tanto per ripristinare la corretta informazione ed elidere questa fake news, senza alcun fondamento di verità, che speriamo non continui a girare. Se Ronaldo come chiunque altro volesse effettuare investimenti in Puglia, la Regione è a loro disposizione”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi 487 Articoli
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.