I sorteggi dei quarti di Champions League 2019 | Notizie.it
Sorteggio Champions, ai quarti Ajax-Juventus: i bianconeri sorridono
Sport

Sorteggio Champions, ai quarti Ajax-Juventus: i bianconeri sorridono

I sorteggi di Champions League
Champions League, i sorteggi

La squadra di Allegri ha evitato Barcellona e Manchester City. I Citizens potrebbero essere gli avversari dell'eventuale semifinale.

Sorteggio di Champions League positivo per la Juventus. I bianconeri affronteranno nei quarti di finale l’Ajax di Erik ten Hag (andata il 10 aprile in trasferta, ad Amsterdam, e ritorno all’Allianz Stadium sei giorni più tardi). I terribili ragazzi olandesi hanno eliminato il Real Madrid agli ottavi e sulla carta sono inferiori alla formazione di Massimiliano Allegri. Sarebbe comunque un errore sottovalutare i Lancieri pensando di avere la strada spianata. Al di là di questo aspetto i Campioni d’Italia possono sorridere perché hanno evitato i due avversari più temibili, ovvero Barcellona e Manchester City. I Citizens (o il Tottenham) potrebbero essere l’ostacolo nelle eventuali semifinali (è già stato definito il tabellone completo). La vincente tra Barcellona-Manchester United se la vedrà invece con chi prevarrà nell’incrocio Liverpool-Porto.

Il commento di Nedved

Intervistato da Sky Sport, il vicepresidente juventino Pavel Nedved ha commentato il sorteggio di Nyon (a estrarre le palline l’ex portiere dell’Inter Julio Cesar) predicando prudenza: “Non sono né contento né scontento, saranno due bellissime partite.

L’Ajax contro il Real Madrid mi è piaciuto tantissimo. Dovremmo stare molto attenti”. Il dirigente ha detto la sua anche sulla possibile squalifica di Cristiano Ronaldo per il gestaccio al termine della gara con l’Atletico Madrid: “Non la temo, è un gesto che è rimasto sul campo. Ronaldo si è sfogato dopo essere stato insultato tantissimo a Madrid e dai loro tifosi in casa nostra. Non credo che verrà squalificato”.

Tutti gli accoppiamenti

Ajax-Juventus
Tottenham-Manchester City

Barcellona-Manchester United
Liverpool-Porto

I precedenti

La Signora ha affrontato l’Ajax per due volte in finale di Champions. Nel 1973 (quando si chiamava ancora Coppa dei Campioni) Madama perse 1-0 a Belgrado per effetto del gol messo a segno da Rep al 5′. Nel 1996 la Juventus si prese la rivincita (la seconda dopo quella nei quarti dell’edizione 1977-78) allo stadio Olimpico di Roma trionfando ai rigori per 5-3 (nei tempi regolamentari il match era finito 1-1). E’ questa l’ultima Coppa dalle grandi orecchie conquistata dal club piemontese, a caccia di un successo atteso da tanto, troppo tempo. Nella stagione 1996-97 le due squadre si sfidarono nuovamente nelle semifinali: l’undici allora allenato da Marcello Lippi si impose 2-1 in Olanda e 4-1 allo stadio Delle Alpi. Complessivamente sono 12 i precedenti in Europa (un doppio confronto è andato in scena nei gironi di Champions nel 2004-05): bilancio favorevole per la Juve con sei vittorie, quattro pareggi e due sconfitte. Inoltre i torinesi negli scontri a eliminazione diretta con i biancorossi si sono sempre qualificati al turno successivo.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni 553 Articoli
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.