Morte di Emiliano Sala, la mamma chiede giustizia | Notizie.it
La mamma di Emiliano Sala: “Provo ira, troppe cose non sono chiare”
Sport

La mamma di Emiliano Sala: “Provo ira, troppe cose non sono chiare”

Intervista alla mamma di Emiliano Sala
Mercedes Sala

La madre del calciatore argentino scomparso in una sciagura aerea: "Ci aspettiamo di capire perché e come Emiliano sia morto".

La mamma di Emiliano Sala va all’attacco due mesi dopo la morte del figlio, scomparso in un incidente aereo lo scorso 21 gennaio (il velivolo è precipitato nel Canale della Manica mentre era diretto in Galles). Mercedes, in un’intervista all’Equipe, rivela i suoi sentimenti in seguito alla disgrazia che ha sconvolto il mondo del calcio. “Provo tristezza e dolore, ma anche ira. Non si sono presi cura di lui, come si dovrebbe fare per un giocatore da 17 milioni di euro. Siamo in preda alla collera”, le parole riportate dalla Gazzetta dello Sport.

L’incidente

Sono diversi gli aspetti della vicenda ancora avvolti nel mistero: “Troppe cose non sono chiare. Ci aspettiamo di capire perché e come Emiliano sia morto. Vogliamo sapere se è colpa di una negligenza dell’aeroporto, del pilota (il 59enne David Ibbotson, il cui corpo non è stato ritrovato ndr) o dell’intermediario”. Mercedes racconta anche l’ultimo dialogo avuto con il figlio: “Prima che prendesse l’aereo gli dissi che l’avrei richiamato al suo arrivo in hotel a Cardiff.

Dopo due ore ho provato a telefonargli ma non rispondeva. Ho tentato inutilmente mezz’ora più tardi. Allora ho chiamato l’agente: mi ha riferito che l’aereo era disperso”.

La questione economica

La triste vicenda ha poi un lato più ‘materiale’. Il Cardiff fino ad oggi non ha infatti rispettato gli accordi con il Nantes, non pagando i 17 milioni di euro pattuiti per il trasferimento del 28enne attaccante argentino: “Incomprensibile, il contratto era firmato. Ad un certo punto bisognerà darci una risposta perché non si può cancellare una firma”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni 575 Articoli
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.