×

Inter, Icardi titolare contro il Genoa: “Ha avuto la reazione giusta”

Condividi su Facebook

Mauro Icardi tornerà a vestire la maglia nerazzurra. L'attaccante argentino sarà titolare nella fondamentale partita contro il Genoa.

Notizia clamorosa in casa Inter: Luciano Spalletti ha deciso di convocare Mauro Icardi dopo quasi due mesi di assenza dal calcio giocato. Inoltre, l’allenatore toscano, durante la conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Genoa, ha anche annunciato che l’attaccante argentino partirà titolare.

È quindi arrivata alla conclusione la telenovela che vedeva Mauro Icardi come separato in casa nerazzurra. Dopo essere tornato ad allenarsi durante la pausa nazionali ed essere stato lasciato in tribuna nella partita contro la Lazio, l’attaccante argentino rivestirà la maglia nerazzurra da titolare in quella che sarà una delle partite più importanti della stagione.

La conferenza stampa

Nella conferenza stampa che accompagna la sua squadra alla partita contro il Genoa, l’argomento principale è stato proprio l’ex capitano nerazzurro: “Mauro Icardi è convocato e domani sarà titolare.

Per noi vale moltissimo, è più importante di Ronaldo e Messi. Mauro non aiuta la squadra, lui la trascina. C’è necessità di metterci il sudore in questa squadra e Icardi lo fa”. Spalletti ha anche continuato: “Si riparte dal terzo posto con Icardi dentro la squadra, ora siamo tutti uniti con Mauro che ci trascina”.

L’allenatore nerazzurro ha voluto inoltre mettere una fine al conflitto Icardi-Inter, sostenendo che in futuro si parlerà solamente di Inter e degli obiettivi da raggiungere: “I passaggi sono tanti, ma bisogna mettere un punto.

Non è stato convocato, stop. Ha pagato quel che doveva pagare per il nostro punto di vista. Poi bisogna andare a sfruttare il lavoro fatto da Marotta, un lavoro perfetto e fondamentale per noi da qui a fine anno”.

Il comunicato della curva nord

Di tutt’altro avviso, invece, la curva nord nerazzurra, fortemente contraria al rientro dell’ex capitano. Gli ultras interisti hanno anche pubblicato sui social un comunicato ufficiale nel quale chiedono l’addio di Icardi.

“Avanti con gli interisti, Icardi vattene. Invitiamo la società Inter a prendere al più presto i necessari provvedimenti per allontanarlo da un gruppo che non pare minimamente intenzionato a condividere con lui il percorso immediato e futuro della squadra anche a rischio di compromettere il finale di stagione”.

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Fabio Rossi

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.