Fiorentina, Stefano Pioli rassegna le dimissioni | Notizie.it
Fiorentina, Stefano Pioli si dimette: Montella e Liverani in pole
Sport

Fiorentina, Stefano Pioli si dimette: Montella e Liverani in pole

Caos in casa Fiorentina: Stefano Pioli ha rassegnato le proprie dimissioni da allenatore. La panchina è affidata al tecnico della Primavera.

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, ha deciso di dimettersi. Dopo l’ennesima sconfitta consecutiva arrivata in casa contro il modesto Frosinone (penultimo in classifica), la società viola aveva deciso di prendersi del tempo per ragionare e decidere come concludere la stagione. La riunione societaria, avvenuta lunedì 8 aprile 2019, aveva dato come risultato una conferma a tempo per l’allenatore. “Gli chiediamo di gestire questo momento con la competenza e la serietà che ha dimostrato nella prima parte del campionato”, ha fatto sapere la società attraverso un comunicato stampa.

I fatti

Il comunicato stampa pubblicato dalla società viole avrebbe però mandato su tutte le furie Stefano Pioli, che intorno alle ore 13 di martedì 9 aprile avrebbe deciso di rassegnare le proprie dimissioni. Il tecnico era già stato messo a conoscenza del fatto che non sarebbe stato riconfermato per il prossimo anno. Tutto, però, è crollato dopo la dichiarazione della società. Infatti, l’allenatore non avrebbe gradito il messaggio fatto passare dalla dirigenza viola, quello secondo il quale Pioli non avrebbe gestito “con serietà e competenza” la seconda parte di stagione.

Ora la panchina viola è stata temporaneamente assegnata all’allenatore della squadra Primavera Emiliano Bigica.

La società sta cercando un sostituto che possa traghettare la squadra fino al termine della stagione. Giampaolo, Montella, Di Francesco e Liverani sarebbero i quattro candidati preferiti dalla dirigenza della Fiorentina per iniziare la prossima stagione.

La squadra viola stava attraversando un orrendo periodo. L’ultima vittoria risale al 17 febbraio contro la Spal. Nel 2019 la Fiorentina è la penultima squadra del campionato: solo il Chievo Verona è riuscito a fare peggio. L’obiettivo di arrivare a giocarsi un posto in Europa League è ormai svanito completamente. Al contrario però, una speranza di salvare la stagione è ancora viva e si chiama semifinale di Coppa Italia: infatti, la viola deve ancora giocarsi la gara di ritorno contro l’Atalanta. Una vittoria a Bergamo, infatti, garantirebbe alla squadra viola di accedere alla Finale di Coppa Italia.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi 339 Articoli
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.