Gp della Cina, incidente per Alexander Albon: "Sto bene" | Notizie.it
Gran Premio della Cina, Albon illeso dopo l’incidente: “Sto bene”
Sport

Gran Premio della Cina, Albon illeso dopo l’incidente: “Sto bene”

incidente albon

Il rookie Alexander Albon è rimasto coinvolto in un brutto incidente durante le Fp3 in Cina. Nessuna conseguenza per lui.

Brutto incidente a Shangai, durante le prove del Gran Premio della Cina, per Alexander Albon. La sua Red Bull Toro Rosso è finita contro un muro proprio nell’ultimo giro di pista. Sul circuito è calato il silenzio, e tutti sono rimasti per qualche secondo con il fiato sospeso mentre fissavano il pilota immobile all’interno dell’abitacolo. Poi il team radio: “Sto bene”.

Incidente per Alexander Albon

Durante la terza sessione di prove del Gp della Cina, il pilota Albon è rimasto coinvolto in un pauroso incidente. La sua auto ha riportato diversi danni e per alcuni secondi si è temuto che anche Albon avesse riportato conseguenze. E’ stato lui stesso a stabilire poi un contatto radio con il suo box comunicando di stare bene e di essere incolume. Il tutto è accaduto venerdì 12 aprile e per il giovane non ci sono state conseguenze. Dovrebbe infatti essere regolarmente in pista per le qualifiche del Gran Premio, terzo appuntamento stagionale e Gp n.

1000 nella storia della massima classe del Motorsport mondiale.

Un errore del pilota

La dinamica dell’incidente fa pensare che tutto sia accaduto per un errore dello stesso pilota. Il giovane rookie, infatti, è rimasto vittima della sua inesperienza e in quel punto della pista, la curva 16, ha fatto i conti con un tappetino di erba sintetica a cui fa seguito uno strato di ghiaia. Nel team radio immediatamente successivo allo schianto, oltre a rassicurare sulle sue condizioni, Albon ha anche chiesto scusa ai suoi per l’errore commesso.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche