Paura per Marchisio, l’ex “principino” della Juve ancora operato
Sport

Paura per Marchisio, l’ex “principino” della Juve ancora operato

Claudio Marchisio operato
Claudio Marchisio operato

L'ex centrocampista della Juve è stato operato al ginocchio destro: "Anche questa volta mi rialzerò, ho ancora voglia di far parte del gioco".

Claudio Marchisio è tornato in sala operatoria, per sottoporsi a un intervento chirurgico al ginocchio destro. È stato lo stesso ex centrocampista della Juventus a rivelarlo, tramite i propri canali social. Su Instagram ha condiviso una foto che lo ritrae nel letto d’ospedale, accompagnata da queste parole. “Far parte del gioco significa mettere in conto gli infortuni. Continuare a farne parte significa rialzarti ogni volta e dimostrarti più forte degli incidenti di percorso. Anche questa volta mi rialzerò, perché ho ancora voglia di far parte del gioco, perché il vostro affetto rende tutto più semplice e soprattutto perché, operata anche questa, le ginocchia sono finite”.

Marchisio operato al ginocchio

Ulteriori dettagli si apprendono dalle Instagram stories dell’ex “principino” bianconero. Una di queste mostra proprio il ginocchio operato, immobilizzato per permetterne il recupero e accompagnato dalla scritta “Recovery“.

Story sul recupero

Accanto a lui, come sempre, la moglie Roberta Sinopoli, che si è autoproclamata “infermiera” e ha commentato scherzosamente in una story: “Dopo questa basta però“.

Moglie sexy infermiera

Sono molti i calciatori che hanno voluto esprimere vicinanza a Claudio Marchisio e fargli gli auguri per la convalescenza. Tra i commenti al post si segnalano quelli di Medhi Benatia (“Torna presto, campione”, accompagnato dall’emoji di un bacio), Douglas Costa (“Forza principe”) e Luca Toni (“Vai Leone! In bocca al lupo e torna più forte di prima”).

Tutti gli infortuni

La storia degli infortuni di Marchisio è cominciata nel 2016, quando è stato costretto a operarsi al ginocchio sinistro in seguito a un violento contatto con Vazquez del Palermo. L’impatto gli provocò la rottura del legamento crociato, rendendo per lui impossibile la partecipazione agli Europei. La stagione successiva è stata caratterizzata da dolori, convalescenza e riabilitazione. Nell’agosto 2017 fu costretto a un nuovo stop a causa di debolezza e instabilità proprio nell’area del ginocchio operato. Il “principino” si è sottoposto a una terapia per rafforzare il muscolo, ma un recupero completo si è rivelato impossibile.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it, passando da un iniziale stage curriculare a una collaborazione, fino a entrare a far parte della redazione. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.