Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Champions, al via le semifinali: l’Ajax prova l’impresa col Tottenham
Sport

Champions, al via le semifinali: l’Ajax prova l’impresa col Tottenham

Tottenham e Ajax si sfidano per l'accesso alla finale di Champions League: due partite all'insegna dei giovani e della mentalità offensiva.

Due grandissimi outsider si sfidano in un doppio scontro che vale la finale di Champions League di Madrid. Entrambe le due squadre erano considerate delle vittime sacrificali di Manchester City e Juventus, ma, per l’ennesima volta, la massima competizione europea ha regalato sorprese e colpi di scena incredibili.

La partita che andrà in scena martedì 30 aprile 2019 vede gli olandesi dell’Ajax impegnati nella difficile trasferta londinese contro il Tottenham. Entrambe le due squadre non sono ancora pronte ad uscire di scena e vogliono continuare a stupire. Le mentalità dei due club sono molto simili e hanno diversi punti in comune: su tutti la smisurata fiducia nei propri settori giovanili. Numerosissimi sono, infatti, i giocatori che sono emersi dalle squadre primavera delle due squadre.

Grandissime le due assenze per gli inglesi: il bomber Harry Kane sarà costretto a vedere la partita dagli spalti causa infortunio, mentre il coreano Son è stato squalificato in seguito all’ammonizione rimediata nella partita di ritorno contro il Manchester City.

Le parole dei due allenatori

A non avere dubbi è l’allenatore olandese dell’Ajax, ten Haag: Non vogliamo fermarci adesso.

Giocare una semifinale di Champions League è incredibile, chi l’avrebbe mai detto che una squadra olandese avrebbe potuto raggiungerla quest’anno? Abbiamo ottenuto un grande risultato, ma non ci basta. Non vogliamo sederci sugli allori”. La consapevolezza dopo aver eliminato due delle squadre favorite alla vittoria finale continua a crescere nello spogliatoio olandese: “La squadra sta bene ed è in ottima forma. Siamo molto motivati e crediamo di poter offrire una grande prestazione. Ci aspettano due finali e daremo il massimo. Dobbiamo avere fiducia in campo, ma di certo non ingenui. Abbiamo giocato tante partite e penso che la mia squadra abbia buone possibilità di fare bene”, ha concluso ten Haag.

Per Pochettino, invece, è fondamentale non sottovalutare gli avversari e rimanere concentrati sul proprio obiettivo: “Per noi sarà una serata magica, giocheremo una semifinale della massima competizione nel nostro nuovo stadio, chi l’avrebbe mai detto solo pochi mesi fa? Siamo arrivati fin qui perché siamo stati una squadra e lo saremo ancora.

Siamo giunti qui lottando sempre come squadra. Il collettivo e lo spirito di gruppo sono la cosa principale. Sappiamo che contro l’Ajax sarà molto dura ma dobbiamo avere fiducia e cercare di trovare le soluzioni giuste per metterlo in difficoltà. L’Ajax merita pienamente di essere qui: per arrivare alle semifinali servono qualità e grandi giocatori e sta facendo benissimo, non ha mai perso nella fase a gruppi e ha eliminato due big come Real Madrid e Juventus”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi 477 Articoli
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.