×

Juve, Agnelli ha deciso: se Allegri parte Deschamps davanti a Conte

Se Allegri dovesse partire, la Juventus dovrebbe virare su Deschamps o Conte. Difficile la suggestione Guardiola.

deschamps 768x377

Antonio Conte sembrava essere pronto a sedersi nuovamente sulla panchina della Juventus. Incredibilmente, però, il presidente Andrea Agnelli sembra aver messo in pausa le trattative con l’allenatore pugliese. Il motivo alla base della decisione del numero uno bianconero non sembra derivare dalla scelta di tenere Massimiliano Allegri.

Infatti, il tecnico toscano dovrebbe comunque partire in direzione Parigi.

Dopo le trattative portate avanti da Pavel Nedved, sembrerebbe sfumare il sogno di rivedere Conte sulla panchina della Juventus. A scalare qualche posizione, infatti, sarebbe il ct campione del mondo, Didier Deschamps. Anche per il tecnico francese si tratterebbe di un grande ritorno: infatti, l’ex centrocampista aveva allenato i bianconeri durante la parentesi in Serie B.

Ore decisive per la scelta

La decisione del futuro allenatore bianconero sta entrando nel vivo. Tutto dipenderà dall’incontro tra Massimiliano Allegri e Andrea Agnelli. Dopo il faccia a faccia tra i due, sicuramente le idee saranno molto più chiare. Infatti, la Juventus non sembra intenzionata a licenziare l’attuale tecnico per evitare di dover pagare un doppio stipendio. La possibilità di una separazione deriva solo dall’interesse per Allegri da parte del Paris Saint-Germain.

Se questa trattativa dovesse andare in porto, ci sarà dunque il via libera per Paratici e Nedved. I due dirigenti bianconeri dovranno scegliere il futuro tecnico. Tanti sono gli allenatori disponibili: come detto in precedenza, i due in pole position sono sicuramente Conte e Deschamps. Difficile cercare arrivare ad un big: infatti, l’indiscrezione che circola su un possibile arrivo di Pep Guardiola probabilmente rimarrà una semplice suggestione, destinata a non avverarsi.

Tanti sono i problemi legati a questa trattativa: uno su tutti lo stipendio percepito dall’allenatore del Manchester City. La caccia ad un nuovo tecnico è aperta. Tanti sono i pretendenti, ma solo uno la spunterà.

Contents.media
Ultima ora