Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Calciomercato, l’Inter sfida la Juve per Federico Chiesa
Sport

Calciomercato, l’Inter sfida la Juve per Federico Chiesa

calciomercato inter chiesa

Classe 1997, Federico Chiesa è uno dei giovani attaccanti italiani più forti in circolazione: l'Inter proverà ad acquistarlo, Juve permettendo.

La stagione è agli sgoccioli e molte squadre, in attesa di sapere cosa riserveranno gli ultimi 90 minuti, pensano già al futuro. Tra queste ci sono Inter e Fiorentina. Oltre a riflettere su chi sarà il prossimo allenatore, i nerazzurri sono alla ricerca dei 3 punti che significherebbero la qualificazione certa alla prossima Champions League. Ma non sarà così semplice: nell’ultima giornata di campionato, la squadra allenata da Luciano Spalletti, giocherà a San Siro contro l’Empoli. La squadra toscana andrà a Milano a cercare gli ultimi punti per garantirsi la permanenza in Serie A. Salvezza che cercherà di guadagnarsi anche la Fiorentina, nello scontro diretto casalingo contro il Genoa.

Chiesa vuole rimanere in Italia

Stando a quanto riportato dal sito gazzetta.it, proprio tra i viola e l’Inter sarebbe iniziato un dialogo con protagonista il baby fenomeno Federico Chiesa. Decisiva potrebbe essere la qualificazione in Champions. Con i 50 milioni incassati dall’ingresso nella massima competizione europea, i nerazzurri potrebbero andare all’assalto del talento della Fiorentina e provare a destabilizzare la Juventus, altra possibilissima destinazione del figlio d’arte.

L’Inter ha mosso i primi passi andando a parlare proprio con il padre di Federico, Enrico Chiesa, ex attaccante di Parma e Sampdoria.

I dirigenti nerazzurri, Marotta e Ausilio, dall’incontro con Chiesa padre hanno capito tre cose. La prima è la conferma della trattativa tra il giocatore e la Juventus; la seconda, è che la volontà del classe 1997, già punto fermo della Nazionale di Mancini, è quella di restare nel campionato italiano; la terza, è che tutto può accadere. La sfida è appena cominciata.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche