Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Inter, prime manovre di mercato: Romelu Lukaku e Moses nel mirino
Sport

Inter, prime manovre di mercato: Romelu Lukaku e Moses nel mirino

L'Inter avrebbe deciso i primi due grandi nomi per migliorare la propria rosa: Romelu Lukaku e Victor Moses sarebbero i preferiti di Marotta.

Il mercato estivo è ormai alle porte e l’Inter sembra avere le idee chiare su come muoversi. Il primo acquisto sarà con ogni probabilità l’allenatore: Antonio Conte sembra, infatti, ad un passo dal sedere sulla panchina nerazzurra. I due nomi che l’Inter sta sondando risponderebbero pienamente agli identikit tracciati dall’allenatore pugliese necessari per migliorare la rosa.

Non a caso, entrambi sono due vecchi pupilli dell’ex ct della Nazionale Italiana. Victor Moses è stato il pendolino di destra titolare del Chelsea che conquistò la Premier League nel primo anno in cui Conte si è seduto sulla panchina dei blues. Il leccese non ha mai negato di apprezzare molto il modo di giocare del terzino nigeriano. Lo stesso discorso riguarda il secondo desiderio della dirigenza nerazzurra: Romelu Lukaku. Conte ha sempre apprezzato l’attaccante belga e cercò in tutti i modi di acquistarlo. L’offerta di 80 milioni fatta dal Manchester United fu, però ineguagliabile e il Chelsea si dovette accontentare di Alvaro Morata.

La fattibilità delle operazioni

Secondo quanto riporta Sportmediaset, la prima opzione per la fascia destra sarebbe stata Danilo, ma data l’infallibilità economica, Beppe Marotta avrebbe virato sull’esterno del Chelsea.

Il nigeriano non dovrebbe prendere parte al progetto dei blues. Infatti, l’esterno difensivo ha trascorso questa stagione in prestito al Fenerbache, con il quale non ha sicuramente brillato. Per questo motivo, il Chelsea potrebbe accontentarsi di una cifra modica: 13 milioni sarebbe la richiesta di Roman Abramovic,

Più difficile e dispendiosa la trattativa che porterebbe in nerazzurro Lukaku. Infatti, nonostante sia separato in casa, l’attaccante belga è valutato circa 50 milioni dal Manchester United. A rendere più semplice il suo approdo all’Inter potrebbe essere l’inserimento nella trattativa di Ivan Perisic, vecchio pallino dei Red Devils. L’alternativa più semplice dovrebbe essere quella di Edin Dzeko, attaccante in forze alla Roma.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi 495 Articoli
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.