×

Fiorentina, accordo Della Valle-Commisso per la cessione del club

Quasi in porto per 135 milioni la trattativa tra l'imprenditore Rocco Commisso e Della Valle, ora a New York per l'inaugurazione di uno store Tod's

Fiorentina
Fiorentina

Di Rocco Commisso se n’era parlato un anno fa, perché entrò nella corsa al Milan e si sbilanciò pubblicamente manifestando l’interesse per il club rossonero. Il suo interesse per il calcio è di lungo corso. Non solo i Cosmos, storica squadra made in Usa, ma anche gli accostamenti del 2010 alla Roma e alla Sampdoria. Di lui, per sua ammissione, si sa che da bimbo tifava Juventus, ma a Firenze sarebbero pronti a perdonarglielo. Così riferisce Sport Mediaset.

Stando a quanto annunciato dal New York Times, sarebbe andata in porto la trattativa tra Della Valle e Commisso per la cessione della Fiorentina.

Fiorentina, cessione per 135 milioni

Sarebbe andata in porto la cessione della Fiorentina. Il New York Times parla di una trattativa pari a 135 milioni tra Rocco Commisso e Diego della Valle, ora nella “Grande mela” in occasione dell’inaugurazione di uno store Tod’s.

Annuncio possibile già lunedì.

Commisso è il proprietario di Mediacom, il quinto gruppo di tv via cavo d’America. Stando a quanto riferito da Sport Mediaset, ha un patrimonio stimato di più di 4 miliardi di dollari e quattromila dipendenti. E’ un emigrato italiano, nato in Calabria e spostatosi negli Stati Uniti con la famiglia all’età di 12 anni. Si è pagato autonomamente gli studi fino a laurearsi alla Columbia University di cui è parte della Hall of Fame. Inoltre, il suo studio, alla periferia nord di New York, è stato intitolato a suo nome e in suo onore. Quella coi Cosmos è stata finora la sua unica avventura nella gestione di una società sportiva, fa sapere Sport Mediaset.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche