×

Mondiali femminili, miracolo Bonansea: l’Italia batte l’Australia 2-1

Vittoria all'esordio per l'Italia di Milena Bertolini: grazie ad una doppietta storica di Barbara Bonansea le azzurre schiantano l'Australia 2-1.

Contro ogni pronostico le ragazze di Milena Bertolini sono riuscite ad ottenere una vittoria incredibile quanto insperata. Tre punti targati Barbara Bonansea: l’attaccante juventina ha siglato una doppietta stupenda e fondamentale. Sconfitta un’Australia superiore tecnicamente, che si arrende solo nei minuti di recupero dopo aver giocato un’ottima partita. Tenaci e coraggiose le nostre ragazze che gettano il cuore oltre l’ostacolo compiendo una vera e propria impresa titanica.

Nel teatro francese dello Stade de Hainault di Valenciennes è andato in scena l’esordio delle nostre azzurre nel campionato del mondo di calcio femminile 2019. Le ragazze di Milena Bertolini sono scese in campo con grande grinta e determinazione: la superiorità tecnica delle ragazze australiane è stata evidente, ma grazie a sacrificio e intelligenza tattica le azzurre sono riuscite ad ottenere tre punti d’oro in ottica passaggio del turno.

La partita

Nel primo tempo la partita è entrata subito nel vivo grazie a grande intensità e a difese ballerine.

Il primo squillo arriva dopo soli sei minuti, con Bonansea che lanciata versa la porta avversaria riesce ad andare a segno. I festeggiamenti delle nostre ragazze vengono subito interrotti dalla bandierina della guardalinee alzata: il gol viene annullato anche dopo il check del Var.

Al 22′ cambia il risultato: capitan Gama crolla malamente su Kerr obbligando l’arbitro a fischiare il calcio di rigore. Il portiere Giuliani ipnotizza la stessa Kerr dal dischetto, ma sulla ribattuta l’attaccante australiana non può sbagliare ed insacca a porta vuota, portando in vantaggio la sua nazionale. Le australiane vanno vicine al doppio vantaggio in due occasioni: prima con la traversa di Van Egmond e poi con il colpo di testa di Logarzo.

Nel secondo tempo l’Australia riesce ad imporre il proprio gioco controllando ritmo e possesso palla della partita.

Le azzurre, al contrario, giocano in contropiede cercando di sfruttare la difesa molto alta delle avversarie. Con lo scorrere dei minuti il pareggio sembra essere scritto, quando dagli sviluppi di una palla inattiva Bonansea insacca il 2-1 da pochi passi. Triplice fischio ed apoteosi Italia a Valenciennes. Testa adesso alla partita che vedrà le azzurre impegnate contro la Giamaica venerdì 15 giugno a Reims.

Le pagelle

ITALIA – AUSTRALIA 2-1

Reti: 22′ Kerr (A), 56′ e 95′ Bonansea (I)

ITALIA (4-3-1-2): Giuliani 7; Bergamaschi 6 (dal 77′ Giacinti 6), Gama 6, Linari 6.5, Guagni 6.5; Cernoia 7, Giugliano 6, Galli 5.5(46′ Bartoli 6); Girelli 6; Mauro 6 (59′ Sabatino 6), Bonansea 8. Ct Bertolini

AUSTRALIA (4-1-4-1): Williams; Carpenter, Polkinghorne, Kennedy, Catley; Van Egmond; Raso (70′ Gorry), Yallop (83′ Kellond-Knight), Foord, Logarzo (60′ De Vanna); Kerr.

Ct Milicic

Ammoniti: Gama (I), Girelli (I), Cernoia (I), De Vanna (A)

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Fabio Rossi

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.

Leggi anche