×

Mondiali femminili, Milena Bertolini: “Giamaica partita più difficile”

Insidiosa e complicata la partita che le nostre azzurre dovranno affrontare contro la Giamaica: sarà fondamentale ottenere tre punti.

bertolini mondiali femminili 768x423

Dopo la grandissima quanto insperata vittoria contro l’Australia (2-1 con doppietta della miracolosa Bonansea), le nostre azzurre si ritrovano ad affrontare una squadra di blasone ben diverso: la Giamaica. La nazionale caraibica è una delle squadre meno forti del torneo iridato e, proprio per questo motivo, conquistare la vittoria è un imperativo forte e chiaro.

Fondamentale sarà non distrarsi e non pensare all’impresa appena compiuta. A ricordare l’importanza della partita contro la Giamaica è il commissario tecnico Milena Bertolini: “Non abbiamo fatto ancora nulla, contro la Giamaica sarà la gara più difficile. Un ‘sull’attenti’ d’obbligo quello dell’allenatrice emiliana: infatti, il risultato della partita tra Brasile e Australia (un fantastico 3-2 in rimonta in favore delle australiane) complicherà il passaggio del turno rendendo importantissima anche l’ultima sfida contro la squadra sudamericana.

“Non facciamo calcoli”

Il discorso matematico legato al passaggio del turno non sembra, però, interessare minimamente il nostro commissario tecnico. Infatti, Bertolini è concentrata solo sulle partite della nostra nazionale e non ha nessuna intenzione di applicare un po’ di turnover in vista della sfida alla Giamaica: “Scenderà in campo la miglior formazione possibile, non faccio calcoli di nessun tipo. In generale è difficile farlo nel calcio femminile, fa differenza la fisicità.

Quando abbiamo iniziato il percorso la Giamaica era l’avversaria a cui rubare punti per cercare di passare il turno”.

“Vedo le ragazze tutte molto concentrate. Hanno assorbito tutti gli aspetti positivi di quanto è successo e sono felici: tutto quello che è successo ci ha reso contente, però sappiamo bene che quella che ci aspetta come sempre è la partita più difficile. Per tanti motivi: non ultimo il fatto che la Giamaica non ha il blasone dell’Australia, è in quarta fascia e può trarre in inganno.

Hanno giocatrici di grande velocità e fisicità, qualità che nel calcio femminile fanno la differenza”, ha poi concluso Milena Bertolini.

Ricordiamo che su Amazon sono disponibili alcuni prodotti ufficiali legati alla nazionale italiana e alla Coppa del Mondo FIFA. Al click delle seguenti immagini, è possibile prendere visione del prodotto o della gamma di articoli ad esso collegato.

  • Maglietta Italia, Puma

Maglietta ufficiale della Nazionale Italiana femminile, sponsorizzata Puma, con toppa del logo ufficiale FIGC e logo Puma su entrambe le maniche.

  • Portachiavi

Portachiavi ufficiale della Coppa del Mondo FIFA. Tra le raffigurazioni, è presente una replica della coppa in miniatura.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora