Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Juventus, è ufficiale: “Maurizio Sarri è il nuovo allenatore”
Sport

Juventus, è ufficiale: “Maurizio Sarri è il nuovo allenatore”

sarri
sarri

Maurizio Sarri allenerà il club bianconero: ad annunciarlo sono i siti e i social ufficiali della Juventus. Vediamo la sua carriera.

Nel primo pomeriggio di domenica 15 giugno il club ufficiale bianconero e i social della squadra hanno dato l’annuncio ufficiale: “Sarri è il nuovo allenatore“. Il nuovo tecnico arriva alla Juventus dalla panchina del Chelsea che lascia dopo un anno. Il club juventino gli ha proposto un contratto triennale. Sul sito ufficiale della squadra torinese è ripercorsa la storia di Sarri con un commento finale particolare: “E adesso inizia per lui l’avventura in bianconero: benvenuto alla Juventus!”.

Maurizio Sarri

La notizia è ufficiale: Maurizio Sarri sarà il nuovo allenatore della squadra bianconera. Per lui un contratto triennale che lo legherà alla Juventus fino al 2022. Ad annunciare l’evento sono stati i siti ufficiali della Juve e del Chelsea. Quest’ultimo ha salutato l’ex tecnico con queste parole: “Maurizio Sarri lascia il Chelsea Football Club per rientrare in Italia e diventare manager della Juventus. I due club hanno raggiunto un accordo per la risoluzione anticipata del contratto di Sarri con il Chelsea FC, che aveva ancora due anni e che lascia per sua richiesta”.

Sarri ha appena concluso una stagione proficua sulla panchina del Chelsea: infatti, da pochi giorni ha portato a casa la vittoria dell’Europa League. Dopo la breve parentesi all’estero, Maurizio torna in Italia per proseguire la sua carriera da allenatore.

La carriera

Sarri è nato a Napoli ma ha vissuto per anni in Toscana. Entra ufficialmente nel mondo del calcio nel 2001, quando intraprende la carriera da allenatore a tempo pieno. Nel 2012 approda in serie B con le squadre di Pescara, Arezzo e Avellino. Il percorso verso la serie A, però, sarà graduale. Maurizio allenerà prima il Verona, il Perugia, il Grosseto, l’Alessandria e il Sorrento. Infine, grazie all’Empoli sfiorerà la promozione di categoria, che raggiungerà nel 2013. Il 2015, invece, è l’anno dell’approdo al Napoli con il quale raggiungerà numerosi record in serie A. La squadra partenopea, grazie a Sarri, conquisterà per 3 anni la qualificazione alla Champions League.

Infine, dopo un anno all’estero con il Chelsea, Sarri è approdato alla Juventus.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Laura Pellegrini
Laura Pellegrini 612 Articoli
Classe '98, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Da sempre curiosa e attenta ai fatti di attualità, spera di costruirsi (in futuro) un nome nel giornalismo politico. L'ambizione è quella di lavorare nelle istituzioni europee, ma per ora prosegue gli studi di Comunicazione e Società all'Università di Milano.