Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Inter, mercato bollente: Marotta stringe per Lazaro e Nicolò Barella
Sport

Inter, mercato bollente: Marotta stringe per Lazaro e Nicolò Barella

I due baby talenti sono i primi obbiettivi per cercare di rinforzare il centrocampo nerazzurro: 70 i milioni necessari.

Il mercato nerazzurro entra sempre più nel vivo e i primi obbiettivi sono stati resi noti: se le piste che portano a Romelu Lukaku e Edin Dzeko sono sempre più bollenti, Beppe Marotta si sta muovendo anche a centrocampo. Il nome più caldo è sicuramente quello di Nicolò Barella, attualmente in forze al Cagliari e protagonista del campionato europeo under 21.

L’interesse dell’Inter nei confronti del classe 1997 è storia antica e dichiarata. Anche il presidente del Cagliari Calcio, Tommaso Giulini, ha confermato l’interesse dei nerazzurri nei confronti del giovane centrocampista: “Per Barella è arrivata un’offerta interessante dell’Inter ma che non ci soddisfa. Se lo dovessimo vendere, non ci saranno altre uscite importanti: vogliamo far meglio dello scorso anno”, queste le sue parole a Sky Sport.

Le cifre degli affari

Un’Inter giovane e sfrontata quella che hanno in mente Antonio Conte e Beppe Marotta. Proprio per questo motivo, i primi due obbiettivi per il centrocampo sono Barella e Lazaro, due giovanissimi dalla prospettiva senza limiti.

Se del primo si conoscono vita, morte e miracoli, del secondo si conosce ben poco. Lazaro ha 23 anni ed è reduce da una buonissima stagione in Bundesliga con il suo Herta Berlino. L’austriaco ha, infatti, registrato 3 gol e 7 assist. Il prezzo che chiede la squadra tedesca per liberare l’esterno è abbordabile: 20 milioni. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, la trattativa è ben avviata e vicina alla risoluzione: i nerazzurri avrebbero, infatti, offerto 18 milioni più 2 di bonus.

Per Barella la richiesta del Cagliari è molto più alta e difficile da accontentare: 50 sono i milioni necessari per strappare il talento sardo dalla sua squadra natale. La cifra, però, sembra potersi abbassare grazie a qualche contropartita tecnica. L’affare, seppur complicato, sembra comunque essere più che fattibile.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi 572 Articoli
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.