Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Europei Under 21: gli azzurri sconfitti dalla Polonia
Sport

Europei Under 21: gli azzurri sconfitti dalla Polonia

italia-polonia

Gli azzurrini di Luigi Di Biagio vengono sconfitti di misura dai polacchi e rimangono così al secondo posto nella classifica del proprio girone.

Allo stadio Dall’Ara di Bologna l’Under 21 di Luigi Di Biagio viene sconfitta di misura dalla Polonia per uno a zero. Nella seconda partita del girone A i ragazzi di Marcin Dorna s’impongono sugli azzurri con un gol di Krystian Bielik segnato al 4oesimo minuto del primo tempo. Al momento l’Italia si trova seconda nel girone – proprio dietro la Polonia – grazie alla vittoria contro la Spagna di domenica scorsa.

Italia subito offensiva

Nei primi minuti di gioco è la nazionale azzurra ad imporre il ritmo con una sequela di occasioni da gol che vedono protagonista il giovane Federico Chiesa. All’11esimo minuto arriva però la prima vera azione della Polonia con Bielik, servito dall’assist di Zurkowski che però manda il pallone in calcio d’angolo.

Nel frattempo persiste il pressing dell’Italia che arriva persino a sfiorare il vantaggio con il solito Chiesa, servito da Adjapong al 27esimo. Il giocatore della Fiorentina fa partire un gran destro sul secondo palo che tuttavia non intimorisce il portiere polacco Grabara.

Rete sfiorata anche al 31esimo con il capitano Rolando Mandragora, che tira in maniera imprecisa letteralmente davanti alla porta.

Il gol della Polonia

Al 40esimo minuto arriva il gol del vantaggio polacco. Bielik si gira col sinistro su una ribattuta di Kownacki e lascia che il portiere azzurro Meret possa solo sfiorare il pallone. La risposta dell’Italia non si fa attendere ma al 44esimo viene annullato un gol a Riccardo Orsolini, partito in posizione di fuorigioco.

Nel secondo tempo sono protagonisti i cartellini. Dopo una prima ammonizione del polacco Dziczek, colpevole di una trattenuta su Kean, arrivano i gialli anche per Kownacki, Buksa e per l’italiano Zaniolo, che essendo già diffidato sarà costretto a saltare la prossima partita con il Belgio.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche