×

Mondiali femminili: le partite in programma per oggi

Nell'ultima giornata della fase a gironi dei mondiali femminili le squadre dei gruppo E ed F si contenderanno i posti rimanenti agli ottavi di finale.

mondiali-femminili

Nella giornata di giovedì 20 giugno si concluderà la fase a gironi del Campionato mondiale di calcio femminile. Quattro partite che decreteranno quali squadre andranno a completare il tabellone degli ottavi di finale di Francia 2019. In entrambi i gironi tuttavia, i match che andranno a giocarsi oggi non comporteranno sostanziali modifiche nei primi e secondi posti delle classifiche.

Paesi Bassi e Canada già qualificate

Apre le danze alle ore 18 il gruppo E, con i Paesi Bassi che affronteranno il Canada di Kenneth Heiner-Møller. Per entrambe le squadre, già a punteggio pieno, l’obiettivo è giungere prime nel girone per poter avere la speranza di incontrare il Giappone agli ottavi di finale. La nazionale nipponica si è infatti qualificata con soli 4 punti e sembra essere più sottotono rispetto alle altre teste di serie.

Alla stessa ora si giocherà l’altra partita del gruppo E: Camerun – Nuova Zelanda.

In questo caso le squadre, reduci entrambe da due sconfitte consecutive, si contendono il terzo posto in classifica ed una possibile qualificazione nel confronto tra le migliori terze classificate di ogni girone.

Il Cile spera contro la Thailandia

Alle ore 21 andranno invece in scena le partite del gruppo F, che chiudono ufficialmente la fase a gironi del torneo. In Svezia – Stati Uniti le due squadre si giocano il primo posto e la possibilità di disputare l’ottavo di finale contro la Spagna. Nell’altra partita, Thailandia – Cile, le sudamericane sperano di agguantare una qualificazione di straforo contro la sfortunata selezione asiatica, reduce da una sconfitta per 5 a 1 contro la Svezia e da una Caporetto di 13 a 0 contro gli Stati Uniti.

Dove vedere le partite

Come nelle precedenti giornate del Campionato del mondo femminile, anche le partite di oggi potranno essere seguite in diretta televisiva su Sky Sport oppure in diretta streaming su Sky Go.

Trattandosi di nazionali straniere, le partite non verranno invece trasmesse in chiaro su Rai 2.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Caricamento...

Leggi anche