Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Psg, rinnovo con Nike: l’accordo più ricco della storia del club
Sport

Psg, rinnovo con Nike: l’accordo più ricco della storia del club

psg nike

Grazie al rinnovo dell'accordo con Nike, il Psg risolverebbe i problemi legati al fairplay finanziario.

E’ di venerdì 28 giugno la notizia dell’accordo triennale stipulato tra il Psg e la Nike. Con la partnership, il club dovrebbe accaparrarsi circa 80 milioni all’anno e potrebbe così risolvere i problemi di bilancio legati al fairplay finanziario. Fino ad oggi, il popolare marchio versava al Psg 25 milioni a stagione, ma l’arrivo di Neymar e Mbappé ha dato nuovo volto alla squadra parigina. I risultati si sono quindi visti non solo nell’incremento delle vendite del merchandising della squadra, ma anche nell’interesse di Nike che ha praticamente triplicato la cifra. Grazie all’accordo con il colosso statunitense, quindi, il Psg diventa uno dei quattro club meglio retribuiti dallo sponsor.

Il commento del Presidente

Il presidente Nasser Al-Khelaifi ha commentato il rinnovo di contratto con lo sponsor tecnico: “Questa partnership rappresenta una pietra miliare molto importante per il club e riflette i sogni e le aspirazioni che abbiamo per il futuro del calcio.

Questa partnership dimostra l’impegno di Nike a rimanere con noi in ogni fase del percorso per molti anni a venire. Nelle ultime otto stagioni – ha proseguito – abbiamo sviluppato in modo significativo il marchio Psg. Grazie a Nike e Jordan abbiamo avuto una stagione da record per le vendite di maglie, una delle maggiori nel calcio europeo. Non vediamo l’ora di continuare questa crescita a ritmi incalzanti e di collaborare a nuove idee negli anni a venire, soprattutto nei mercati emergenti del calcio”.

“Una delle partnership più lunghe”

“Nike e Psg sono partner dal 1989 e siamo lieti di estendere una delle partnership più lunghe e forti che abbiamo nello sport – ha fatto sapere Nike -. Non vediamo l’ora di servire i team maschili e femminili e di collaborare con il Psg a progetti più creativi che metteranno in risalto la nostra visione condivisa per creare un’eredità duratura a Parigi”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche