×

Mario Balotelli: “Finalmente torno nella mia città, Brescia ci sono”

Mario Balotelli torna a casa: il giocatore è stato acquistato dal Brescia. Domani pomeriggio, 19 agosto, ci sarà la presentazione al club.

balottelli
balottelli

Su Twitter il club del Cellino aveva annunciato: “Il ritorno in Italia, a distanza di tre anni, è stato reso possibile dalla determinazione e dall’entusiasmo di Mario di voler tornare a Brescia”. La città lombarda, infatti, ha visto la nascita e il cammino del giocatore che “fin da bambino si è distinto per le sue doti fisiche e tecniche“. Ormai è ufficiale: Mario Balotelli è un giocatore del Brescia. Infatti, l’ex Nizza e Marsiglia ha firmato un contratto pluriennale. Nel pomeriggio di lunedì 19 agosto alle ore 16:45, infine, avverrà la presentazione ufficiale presso la sede del club.

Ufficiale: Mario Balotelli al Brescia

Mario Balotelli Barwuah è ufficialmente un nuovo giocatore del Brescia Calcio S.p.A” scrivono in un comunicato. “Il calciatore ha firmato con il club bianco-azzurro un contratto pluriennale. Il ritorno in Italia, a distanza di tre anni, è stato reso possibile dalla determinazione e dall’entusiasmo di Mario di voler tornare a Brescia, città dove è cresciuto e dove fin da bambino si è distinto per le sue doti fisiche e tecniche.

Domani, 19 agosto, l’attaccante verrà presentato ufficialmente presso la sede del Brescia Calcio, in via Solferino 32, alle ore 16.45″.

Mario Balotelli, dunque, torna a casa: ad annunciare il ritorno a Brescia è proprio in giocatore. Infatti, su Instagram scrive: “Finalmente torno nella MIA CITTÀ, Brescia ci sono“. Ad accompagnare queste parole ci sono una serie di immagini (raccolte in un video) che raffigurano il giocatore dalla prima infanzia fino a oggi. Tuttavia, occorre precisare che l’attaccante deve ancora scontare 4 giorni di squalifica e dunque non lo vedremo in campo prima del 25 settembre.


Classe 1998, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società" con un grande sogno nel cassetto: costruire una carriera internazionale e un nome nel giornalismo politico. Amante dei viaggi e curiosa rispetto ai fatti di attualità, insegue con determinazione il suo obbiettivo.


Contatti:

Contatti:
Laura Pellegrini

Classe 1998, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società" con un grande sogno nel cassetto: costruire una carriera internazionale e un nome nel giornalismo politico. Amante dei viaggi e curiosa rispetto ai fatti di attualità, insegue con determinazione il suo obbiettivo.

Leggi anche