×

Tennis US Open, Berrettini si arrende a Nadal

Troppo Nadal per Berrettini: lo spagnolo sconfigge 3 set a 0 l'italiano. Ma il futuro è dalla parte del tennista romano...

tennis us open berrettini

L’astro nascente del tennis italiano si ferma in semifinale ma ci sono molti motivi per sorridere. Matteo Berrettini perde 7-6, 6-4, 6-1 in due ore e 34′ di gioco contro Rafael Nadal, numero 2 del mondo, agli US Open, l’ultimo Grande Slam della stagione.

Per Nadal sarà la quinta finale a New York, la 27esima in uno slam: domenica 8 Settembre 2019 cercherà di vincere il torneo americano per la quarta volta in carriera dopo le vittorie nel 2010, 2013 e 2017. Stando a quanto riportato dal sito skysport.it, Berrettini, nonostante la sconfitta, salirà al tredicesimo posto del ranking mondiale e nono nella Race to London, classifica che permette di accedere alle Finals di Londra in programma a Novembre.

Tennis US Open, Berrettini eliminato

Il primo set è stato combattuto e si concluso solo al tie-break: il tennista romano ha avuto anche due set point ma non è riuscito a concretizzarli.

Il break dello spagnolo è arrivato solo dopo dieci turni di battuta (7° gioco del secondo set): da lì in poi il maiorchino ha preso saldamente in mano il comando della partita e ha vinto il match senza troppi problemi.

Berrettini ha pagato duramente i 44 errori non forzati, 31 dei quali con il rovescio, colpo cercato sistematicamente da Nadal. Ottima anche la prestazione al servizio: 9 ace e 68% di prime in campo. Ma Nadal è stato praticamente perfetto. Alla battuta ha perso solo 13 punti: se il tuo avversario serve così, c’è veramente poco da fare.

Ma il tennis espresso da Matteo Berrettini è stato convincente tanto che al termine della partita Nadal ha voluto complimentarsi con lui: “Matteo ha giocato benissimo, sono stato fortunato nel primo set quando al tie break lui era nettamente avanti e ha avuto due set point.

In gran parte dei casi avrebbe vinto, ma sono stato fortunato”. Il futuro porta il nome di Matteo Berrettini.

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.


Contatti:

Contatti:
Alberto Pastori

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.

Leggi anche