×

Cecchi Gori, dovrà pagare 19 milioni per fallimento della Fiorentina

Cecchi Gori, dovrà pagare 19 milioni 75 mila euro come risarcimento per il fallimento della Fiorentina

cecchi gori

Il Tribunale civile di Firenze ha condannato Vittorio Cecchi Gori al pagamento di oltre 19 milioni di euro come risarcimento danni per il fallimento della Fiorentina nel 2002. L’imprenditore e produttore era infatti stato presidente della squadra dal 1993 al 2002, venendo poi condannato in via definitiva in sede penale a tre anni e quattro mesi di carcere venendo riconosciuto come unico responsabile del fallimento. Assolti gli altri consiglieri e amministratori.

Cecchi Gora, dovrà pagare risarcimento

Secondo i magistrati, tra il 1998 e il 1999, Cecchi Gori avrebbe usato la Fiorentina come una cassa continua da cui attingere per mettere freno alla crisi del suo gruppo. È infatti emerso come i 67 miliardi di lire di prestito, ottenuti grazie ai crediti futuri derivanti dalla vendita degli abbonamenti fino al 2010, siano stati destinati ad altre società.

A quel punto maturò però un ulteriore debito di 180 miliardi che venne risolto dagli amministratori con la cessione pro solvendo dei diritti verso la Lega calcio conseguenti la vendita dei giocatori Toldo e Rui Costa.

“Faremo appello”

Secondo i giudici del tribunale, Vittorio Cecchi Gori dovrà risarcire 19 milioni e 75 mila euro, ma la difesa ha fatto sapere di essere pronta al ricorso: “Faremo appello – ha detto l’avvocato di Cecchi Gori, Gianfranco Passalacqua, a Repubblica -. Stiamo per presentare richiesta di risarcimento per 300 milioni contro la curatela fallimentare, che all’epoca avrebbe potuto impegnare il provvedimento di esclusione dalla serie B ma non lo fece, con le conseguenze che conosciamo“.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche