> > Marchisio annuncia il ritiro dal calcio giocato

Marchisio annuncia il ritiro dal calcio giocato

marchisio ritiro

Claudio Marchisio dopo aver rescisso il contratto con lo Zenit San Pietroburgo, il 3 ottobre 2019 annuncerà il ritiro dall'attività agonistica.

Claudio Marchisio dice addio al calcio.

L’annuncio ufficiale verrà dato domani pomeriggio, giovedì 3 Ottobre 2019 alle ore 15, presso lo Juventus Stadium di Torino, “casa” del giocatore. Stando a quanto riportato dal sito Gazzetta Dello Sport, le ragioni che hanno portato l’ex centrocampista juventino a questa sofferta decisione sono da cercare nelle sue precarie condizioni fisiche.

Marchisio ha giocato l’ultima partita con addosso la maglia della sua amata Juventus il 19 maggio 2018, nella partita casalinga contro il Verona.

Ha praticamente trascorso tutta la sua carriera con maglia bianconera. Nel 2007-2008 gioca a Empoli per poter avere maggiore continuità, mentre al termine della stagione 2018-2019, accetta la decisione della Juventus di non averlo più in rosa e si trasferisce in Russia, allo Zenit San Pietroburgo. Ma dopo soltanto un anno ha rescisso il contratto per via dei continui guai fisici, gli stessi che l’hanno portato a prendere questa decisione.

Marchisio annuncio del ritiro

A parte queste due parentesi lontane da Torino, Claudio Marchisio ha giocato nella Juventus per oltre 20 anni, partendo dalle giovanili. Con i bianconeri ha vinto 7 scudetti, 4 Coppa Italia, 3 Supercoppe Italiane e un campionato di Serie B.

E dire che le offerte non gli mancavano di certo. A 33 anni, erano in molti a pensare che con il suo talento poteva rappresentare un punto di forza in ogni squadra.

Lo avevano cercato dal Brasile, dalla Cina fino ai Rangers allenati da Gerrard. Ma i problemi fisici non gli hanno lasciato scampo e lui ha scelto di chiudere la carriera. Il futuro è ancora tutto da decidere. Marchisio ha molti interessi e attività imprenditoriali di successo. Inoltre, è rimasto in ottimi rapporti con la Juventus: chissà che non possa tornare in altre vesti, come ha appena fatto Andrea Barzagli.