×

Roma, all’Olimpico mai così male: media punti da retrocessione

Sembra che l'Olimpico stia diventando un vero tabù per la Roma di Paulo Fonseca: la media punti interna è disastrosa.

roma olimpico

Ci si aspettava sicuramente un avvio diverso da parte della Roma, chiamata a disputare cinque delle prime sette gare di campionato all’Olimpico. Eppure, la classifica dice altro perché la squadra di Paulo Fonseca è al quinto posto con 12 punti ad una sola distanza dal quarto posto (ultimo valido per la qualificazione in Champions) occupato dal Napoli, fermato dal Torino nell’ultimo match di campionato.

Roma, l’Olimpico è un tabù

Il calendario vedeva per la Roma una partenza in discesa, ma all’Olimpico sono stati raccolti solo 6 dei 15 punti a disposizione. Certo, il derby contro la Lazio è stato giocato formalmente in trasferta e il pari conquistato è stato (forse) il miglior risultato della stagione. La squadra di Simone Inzaghi aveva, infatti, una sua struttura, mentre quella di Fonseca era (e appare tuttora) appena in costruzione.

Nelle trasferte successive, la Roma ha ottenuto due successi consecutivi (contro Bologna e Lecce) totalizzando sei punti. In casa, sono arrivati due pareggi deludenti con il Genoa (prima giornata di campionato terminata 3-3) e il Cagliari nell’ultima uscita per 1-1. A questi si aggiunge la cocente caduta nello scontro diretto europeo contro l’Atalanta di Giampiero Gasperini. Il gioco voluto dall’allenatore portoghese richiede del tempo, per cui i risultati conseguiti sino ad oggi potrebbero non far fede per il prosieguo del cammino. C’è poi da dire che, per il momento, la stagione della Roma è stata fortemente condizionata dai numerosi infortuni che lasciano poco spazio di manovra a Paulo Fonseca.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche