×

Ranieri-Sampdoria ufficiale: contratto biennale

Sarà Claudio Ranieri a sostituire, per il secondo anno consecutivo, Eusebio Di Francesco: dopo la Roma, ora tocca alla Sampdoria.

ranieri-sampdoria

Sarà Claudio Ranieri il sostituto di Eusebio Di Francesco (come curiosamente accaduto anche lo scorso anno alla Roma) sulla panchina della Sampdoria. Il presidente del club blucerchiato Massimo Ferrero e l’allenatore romano hanno trovato l’accordo sulla base di un contratto da due milioni di euro a stagione per i prossimi due anni.

Il rinnovo per l’anno 2020/21 scatterà in automatico in caso di salvezza.

L’incontro decisivo si è tenuto nella giornata di oggi, venerdì 11 Ottobre 2019. Non è un segreto che il presidente Ferrero, prima di virare deciso su Ranieri, aveva cercato altri due tecnici, Gennaro Gattuso e Stefano Pioli, quest’ultimo accasatosi al Milan.

Ma dopo aver ricevuto una risposta negativa da parte di entrambi, Ferrero ha fatto cadere la sua scelta sull’esperto tecnico romano, bravissimo nel sapere rigenerare squadre e giocatori.

Prima il consenso sul progetto, poi la fumata bianca sul contratto.

Ranieri-Sampdoria: ufficiale

Claudio Ranieri presto si recherà a Genova dove conoscerà la squadra e sosterrà il primo allenamento con i giocatori blucerchiati. Il compito a cui è chiamato non è certamente dei semplici. La Sampdoria attualmente si trova ultima in classifica con 3 soli punti e il morale decisamente a terra. Ma rimangono ancora 31 giornate da disputare e per un allenatore in grado di vincere la Premier League con il Leicester City, niente può sembrare impossibile.

L’esordio sulla panchina dei blucerchiati sarà domenica 20 Ottobre 2019. Al Marassi affronterà la sua squadra del cuore, la Roma: il destino esiste.

Contents.media
Ultima ora